Scalping forex

Pubblicato da: ForexAdmin - il: 30-11-2014 7:49

In questa sezione potrete trovare tutte le informazioni inerenti alle tecniche di Scalping Forex, dal concetto teorico al modo di fare scalping Forex alle strategie e agli indicatori maggiormente utilizzati.

Sono tantissimi i trader che decidono di investire nel Forex con lo scalping. In linea generale lo scalping sottintende una serie di operazioni di compravendita che si aprono e si chiudono nell’arco di pochi minuti. Ma cos’è lo scalping? Conviene veramente fare scalping Forex?

FOREX-SCALPING

In questa nostra guida sullo Scalping, partiremo proprio da queste definizioni per poi darvi alcuni consigli e tecniche per fare trading con lo Scalping.

Scalping Forex è una terminologia molto utilizzata, sopratutto negli ultimi anni, che sta ad indicare l’operatività di scalping sul forex, la quale non rappresenta altro che la speculazione di brevissimo termine sulle valute.

Fare scalping sul forex oggigiorno rappresenta il modo più sicuro per guadagnare in maniera costante e proporzionale grazie alle continue oscillazioni derivanti dalla coppia di valuta. Essendo che le valute si apprezzano e deprezzano in maniera rapida e continua, investire con questo sistema è molto semplice ed efficace.

Per guadagnare con lo scalping non è necessario avere una forte oscillazione, ma bastano anche solo pochi PIP.

Infine, riteniamo che un altro vantaggio dello scalping sul forex è la possibilità di aprire e chiudere operazioni nel breve termine, senza la necessità di mantenere più posizioni aperte per un lungo periodo di tempo.

Cosa significa fare Scalping nel Forex

SCALPING-DEFINIZIONE

Partiamo proprio dalla definizione generale di Scalping.

Si intende con il termine scalping, l’insieme di operazioni che si effettuano nel trading molto velocemente. Di conseguenza lo scalping nel forex è il trading veloce.

Tutti i trader che operano con lo Scalping Forex, operano in pochi secondi, fino ad un massimi di 60 secondi (1 minuto). Al di sopra di queste limitate soglie temporali, le operazioni effettuate sono da considerarsi operazioni di trading forex regolare.

La finalità dello Scalping è quella di fare piccoli profitti esponendo il capitale a minimi rischi, operando velocemente in operazioni di apertura e chiusura. Il vantaggio di fare scalping nel Forex è sopratutto quello di operare con leve finanziarie più alte possibili, in modo da massimizzare il margine che si può ottenere da oscillazioni in range temporali di pochi secondi.

Lo scalping si basa anche su movimenti di 2-3 pips quindi una leva elevata permette di avere profitti significativi per oscillazioni così limitate.

Uno scalper (trader che effettua scalping) apre un trade e lo chiude dopo pochi secondi o al massimo 1 minuto. Per questo motivo, tutti i trader che fanno scalping lo fanno scegliendo tutti i mercati più liquidi presenti. Rientrano in questa categoria le opzioni Binarie e il Forex.

Per tanto l’operare con lo scalping presuppone l’utilizzo di take profit e stop loss ristretti.

Chi fa scalping apre e chiude miriadi di trade ogni giorno, con lo scopo unico di ottenere profitti, in modo da coprire i costi con i guadagni. Ogni operazione è soggetta a commissioni e spread e purtroppo questo rappresenta uno degli ostacoli principali.

Sul Forex lo spread ammonta tra i 2 e i 4 PIP, quindi chi vuole intraprendere la strada dello scalping sul Forex, deve necessariamente trovare un broker Forex online conveniente per il proprio modo di fare trading veloce.

Possiamo riassumere quanto fin qui detto esordendo dicendo che: lo scalping forex è consigliato a tutti i trader. Da non confondere però assolutamente lo scapling Forex con il day trading, poiché quest’ultimo opera in un arco di tempo giornaliero. Chi opera in questa sezione lo fa con lo scopo unico di speculare utilizzando anche l’effetto leva.

Esempio di trading scalping

FOREX-SCALPING-ESEMPIO

Uno scalper apre una posizione con 10.0000 unità di EUR/USD. Per ogni pip guadagna 10 $, considerato il margine che costa l’operazione, che potrebbe essere 30 $, 4 pips bastano per avere un margine e quindi pochi secondi…

Cosa pensano i broker Forex degli scalper? I broker non sono favorevoli a questo metodo di investimento; i trader che fanno scalping possono vincere con costanza e i broker quindi andare potenzialmente in perdita. Infatti molti trader che rilevano comportamenti da “scalper” chiedono al trader di cambiare il proprio “stile”.

In alcuni casi, in caso di comportamenti ripetuti, il broker può inserire dei ritardi tra l’ordine richiesto e l’operazione effettivamente effettuata riducendo i margini di vincita (slippage) questo perché il broker può avere più margine per processare l’ordine e prevenire eventuali perdite in caso di vincita del trader.

I broker che non si interessano allo scalping sono quelli che hanno sistemi di negoziazione automatici molto veloci e dinamici, che comunque risultano meno immediati delle piattaforme che non si curano meno della negoziazione immediata.

Strategie di scalping

SCALPING--FOREX-STRATEGIE

Ora indicheremo diverse strategia che spesso gli scalper adottano; ce ne sono tante e diverse:

  • ADX (Average Directional Index): Per avere un riferimento sul trend del cross e della sua forza si può far riferimento all’indicatore ADX.  Questo non mostra il trend (come fanno ad esempio i candlestick), ma la forza del trend. Sotto 20 è un trend debole, sopra 40 è forte.
  • Notizie economiche: Anche lo scalping è influenzato dalle notizie economiche. Tenendo sottocchio il calendario economico, come strategia Forex possiamo intuire che in prossimità della notizia, ci sono grossi sbilanciamenti, con forti oscillazioni, almeno per alcune tipologie di notizia. E’ quindi un momento favorevole per lo scalper, soprattutto se l’esperienza può guidarlo dopo aver vissuto eventi analoghi nel passato.

Tecnica Scalping Forex: contro-trend

Tra le tecniche di scalping più utilizzate dai trader nel mercato Forex, la più importante è quella di entrare a mercato contro trend.

Questo vuol dire che si investe in controtendenza, sfruttando il rimbalzo maggiormente favorevole che solitamente si ha su supporti e resistenze nel Forex (anche di breve periodo). In questo caso il trader traccia delle linee per avere un riscontro maggiore; di conseguenza acquisterà su supporti e venderà su resistenze. Succede che in questi punti, il prezzo tenderà a perdere qualche PIP in contro trend. Questi punti sono fondamentali per il profitto dello scalper (trader).

Tecnica scalping Grafico o Soft Scalping

La tecnica di scalping Forex che merita di essere menzionata poiché una delle più gettonate è sicuramente la tecnica Scalping Grafico, o Soft Scalping.

Grazie all’analisi dei grafici sulle valute ( per maggiori informazioni consultare: Corso di analisi tecnica: studio dei grafici) sarà possibile operare a brevissimo termine e fare scalping Forex traendo il massimo beneficio dall’oscillazione valutaria. Infatti grazie a queste continue oscillazioni e con l’ausilio di un grafico è possibile fare scalping in modo rapido e veloce con una precisione maggiore rispetto a quella effettuata con l’ausilio dell’analisi tecnica di breve termine.

Scalping Forex con le Bande di Bollinger

Altro metodo molto utilizzato dai trader Forex che fanno scalping è l’utilizzo delle bande di BollingerQuesta tecnica è molto utilizzata perché, quando il trader investe con le bande di bollinger segue l’andamento di un dato strumento finanziario e può cambiare direzione ogni qualvolta tocca o supera le bande, le quali però non devono essere troppo inclinate.

Quindi se il prezzo tocca e supera la banda inferiore, la quale non risulta essere inclinata verso il basso, allora è possibile presupporre una risalita da li a breve. In caso contrario, invece, se il prezzo tocca e supera la banda superiore, la quale non risulta essere esposta verso l’alto, allora il prezzo da li a breve dovrebbe scendere nuovamente.

Di conseguenza le Bollinger band e lo scalping sono uno strumento utile per determinare il trend e specificatamente eventuali cambi di trend. Quando il prezzo è fuori dalle bande di bollinger si può stimare che il trend continui come quello attuale. In verso contrario si possono rivelare inversioni di trend.

Per maggiori approfondimenti, consigliamo: Forex trading: strategia bande di Bollinger + RSI.

Oltre alle bande di bollinger, lo scalper può utilizzare una media mobile semplice a 14 o 15 periodi e non una media mobile a 22 periodi.

In questo caso il prezzo che segue una direzione ben precisa seguito da un trend abbastanza accentuato, tenderà a rimbalzare sulla media mobile la quale è inclinata verso la direzione del trend. Di conseguenza avremo che l’apertura dell’operazione avviene sulla media mobile con un target di pochi punti.

Pensare di poter fare trading, per guadagnare in modo semplice e veloce non è altro che una tecnica sbagliata! Lo scalping è considerato dai trader inesperti come uno dei metodi più utilizzati per fare trading, ma teniamo a precisare che anche se questo sia corrispondente al vero, si presuppone sempre che ci sia una buona dose di autocontrollo e disciplina. Solo in questo modo si potrà guadagnare nel lungo periodo con lo scalping Forex.

Scalping Forex Intarday

In questa specifica circostanza è possibile operare facendo scalping con la tecnica Alligator.

Questa tecnica prevede la combinazione di 3 medie mobili semplici.

Supponiamo di avere un grafico a candele giapponesi dove tracceremo:

  • Media mobile semplice a 13 periodi;
  • Media mobile semplice a 8 periodi;
  • Media mobile semplice a 5 periodi.

Non prenderemo in considerazione tutti i pattern ma solo:

Questi rappresentano i pattern più famosi ed affidabili presenti nell’analisi tecnica e inoltre sono molto facili da riconoscere.

Per operare, attenderemo che le medie siano ordinate, ovvero inclinate verso la direzione del trend e che mantengano una certa distanza tra di loro. Quando si viene a verificare questo, vuol dire che il mercato è in trend.

Al contrario, invece, quando le medie mobili non sono abbastanza inclinate o sono troppo vicine fra di loro, vuol dire che ci troviamo in presenza di un mercato laterale. Questa situazione non è favorevole per chi ama fare scalping. Quindi è consigliabile di lasciar perdere per il momento.

Si avrà invece un segnale long quando tutte e 3 le medie sono inclinate e ordinate verso l’alto; ne deriva che i prezzi sono tutti al di sopra delle medie. Non ci resta che attendere che i prezzi tornino verso le nostre medie; in questo modo verificheremo la formazione del pattern doji o engulfing a contatto però con una delle 3 medie. Entreremo immediatamente a mercato non appena termina la chiusura della candela successiva al verificarsi del pattern doji, o subito dopo la formazione di un engulfing. Da non dimenticare che in entrambi i casi andremo a posizionare uno stop 10-15 pip sotto il minimo del pattern.

Migliori Broker Forex per fare scalping nel Forex

Di seguito vi proporremo una serie di broker forex, testati e consigliati dal nostro staff, i quali sono tutti regolamentati ed autorizzati ed idonei a fare trading Scalping nel Forex.

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC - CONSOB 100€ Conto demo gratuito Opinioni Markets
stelle
Prova Ora
CySEC - CONSOB 250 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC - CONSOB - BaFin 200 € 20 € CUPON Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
FCA - CONSOB 100 € Conto Demo Gratuito 30.000€ Opinioni IG MARKETS
stelle
Prova Ora
CySEC - CONSOB - ASIC 100 € 25 € Opinioni XTrade
stelle
Prova Ora
FCA-CySEC-ASIC 100 € 25 € senza deposito Opinioni Plus500
stelle
Prova Ora
Central Bank of Ireland 100 € 100 % bonus fino a 10.000€ Opinioni AvaTrade
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € premi ed offerte speciali Opinioni BDSwiss
stelle
Prova Ora
CySEC 250 $ 10.000 $ Opinioni 24FX
stelle
Prova Ora
CySEC- CONSOB - FCA - MiFID 5 € bonus iscrizione 25 € Opinioni XM
stelle
Prova Ora
CySEC/MiFid - PsZAF 100 € Bonus invita un amico Opinioni iForex
stelle
Prova Ora
CySEC - FSB € 100 Demo gratuita Opinioni FXpro.it
stelle
Prova Ora

LO SCALPING NEL FOREX

LO SCALPING NEL FOREX

Lo scalping è quell’attività di trading svolta su asset finanziari e che prevede l’apertura e la chiusura delle posizioni nel giro di qualche minuto sfruttando le inefficienze e la volatilità...
Liquidità, garanzia e ridondanza nello scalping

Liquidità, garanzia e ridondanza nello scalping

Liquidità In quanto scalper vuoi fare trading solo sui mercati più liquidi. Questi mercati solitamente sono quelli legati alle maggiori coppie di valute, come EUR/USD, USD/JPY e GBO/USD. Inoltre, a...
Scegliere un Time Frame per i tuoi grafici nello scalping

Scegliere un Time Frame per i tuoi grafici nello scalping

Per eseguire gli scambi ripetendoli continuamente dovrai avere un sistema da seguire in maniera pressoché automatica. Dal momento che lo scalping non di dà tempo per effettuare un’analisi approfondita, dovrai...

Quando fare o non fare scalping

Quando fare scalping Ricordati che lo scalping è il trading ad alta velocità e richiede molta liquidità per assicurarti una veloce esecuzione degli scambi. Pertanto fai trading solo sulle valute...
Sistema di trading per strategia scalping

Sistema di trading per strategia scalping

Qui mostriamo un semplice sistema di trading, ma ce ne sono molti altri che possono essere utilizzati per fare trading con profitto. In questo abbiamo incluso un grafico a 5...

Scegliere un Broker per fare scalping

Ricordati che il mercato del forex è un mercato internazionale ed è, pertanto, non sempre regolato nonostante gli sforzi fatti dai governi e dalle aziende per introdurre la legislazione che...

La differenza tra il Market Making e lo Scalping

Lo scalping è qualcosa di simile a quello che i market makers fanno operando sullo spread. Quando un market maker acquista una posizione cerca subito di chiuderla recuperando lo spread....

Scalping – Introduzione per Principianti

Lo Scalping nel trading è il termine utilizzato per definire il processo di raccolta di piccoli profitti su base regolare, acquistando e vendendo posizioni più volte ogni giorno. Lo scalping...