3 Segreti dei traders di successo nel forex

Pubblicato da: Alfredo - il: 25-11-2014 21:09

Nel mondo del trading on line i traders che guadagnano costantemente sono molto pochi rispetto a quella moltitudine di coloro che non riescono bene nell’attività di investimento ed arrivano ad alti livelli di frustrazione prima di optare molto probabilmente per l’abbandono del trading in generale. Ma perchè accade questo? Spesso tra quelli che ci perdono invece di guadagnare ci sono anche traders che conoscono bene l’analisi tecnica, l’analisi fondamentale insomma gente informata che avrebbe davvero tutte le carte in regola per la buona riuscita dei propri investimenti nell’avvincente campo del trading on line, ma poi non riescono a portare a casa risultati notevoli oppure addirittura si trovano profondamente in perdita.

Comprenderne le motivazioni non è affatto semplice vi possono essere molti fattori che influenzano le performance di un trader, forse, come sempre, la cosa più giusta da fare sarà andare a guardare a chi ha ottenuto il massimo da questo settore per carpirne i segreti, farli propri e metterli in pratica. Sicuramente può essere un ottimo punto di partenza, ma la verità è che questi uomoni straordinari che sono diventati milionari facendo trading, non vantano nessun “segreto” particolare, nessun sacro graal svelato del trading, nessun trucco particolare, il loro successo, almeno per quanto riguarda le storie che conosco io, è sempre stato basato sul giusto atteggiamento mentale unito a competenze e freddezza. Forse è questo il mix perfetto, la migliore formula per il successo? Scopriamolo insieme!

Potrai definirti un trader di successo o almeno un trader sulla buona strada per esso, quando ti renderai conto che sei riuscito a bandire il fattore emotivo da un acquisto oppure da una vendita di un prodotto finanziario, per favorire un comportamento razionale, simile (e sottolineo simile) a quello di una macchina. Allo scopo di operare con cognizione di causa conoscere l’analisi tecnica non basta purtroppo. C’è un tipo di analisi sicuramente più importante di quella tecnica che va fatta su se stessi come traders, quali obbiettivi voglio raggiungere? Quali e quanti rischi sono disposto a correre? Stabilito questo, ossia stabilito che cosa vuoi, devi sapere che il tuo lato emozionale quando fai trading oscillerà sempre tra due estremi, ai quali non sono immuni neanche i milionari del trading, da una parte vi è la paura di perdere grosse somme di denaro, dall’altra la brama di guadagno, la presunzione e l’avidità.

Tutti i traders di maggiore successo hanno basato i loro risultati su strategie, caratteri e propensioni differenti, ma tutti questi guru della borsa hanno qualcosa in comune, tre aspetti che nel titolo ho definito impropriamente segreti, ma che tali non sono, se si trattasse veramente di segreti di trading in quanto tali, tra l’altro, non credo li avrebbero mai svelati apertamente. Si tratta piuttosto di qualcosa che si trova situato nel loro carattere, un’indole particolare, ma si tratta di qualcosa che col tempo chiunque può acquisire, andiamo a vedere di cosa sto parlando in tre paragrafetti.

3 segreti per avere successo nel trading forex

Gestione della paura: parlo di paura perchè si tratta di un concetto che comprende all’interno di esso varie differenti emozioni, tutte rientranti nell’ambito della negatività come: ansia, panico, ira. La paura ha davvero molto a che fare con i mercati finanziari, come sicuramente saprai può essere protagonista anche di fenomeni molto particolari a livello di massa di traders (come il panic-selling). Per quanto riguarda la paura invece nel singolo, c’è da dire che prendendo spunto dai trader di successo si può imparare che loro hanno trovato il modo di inibirla o meglio la tengono molto sotto controllo, questo gli permette di investire senza condizionamenti di sorta e valutare ogni situazione di trading obbiettivamente. Se ci si lascia prendere dall’ansia dei rischi, potrebbe accadere di effettuare mosse iper-conservative, questo potrebbe farti perdere grosse opportunità di investimento. La cosa positiva resta comunque il fatto che si può imparare a gestire la paura, i traders non devono esserne per forza vittime, al contrario con un po di esercizio e di lavoro su te stesso sarai in grado di capire che il rischio (clicca qui per scoprire la strategia di gestione del rischio) è parte integrante del “gioco” della finanza. Probabilmente se non esistesse non proveremmo neanche il gusto di fare un investimento, invece grazie ad esso proviamo una spinta adrenalinica, un quid che ci spinge a provare, a tentare, che non debba essere per forza il raggiungimento del guadagno.

Gestione dell’avidità: se invece sei già bravo a gestire la paura e ti senti di essere un trader in crescita l’altro nemico da cui guardarsi le spalle è l’avidità. Se fai trading ed ottieni risultati abbastanza buoni il rischio opposto a quello della paura di perdita consiste nella foga, nella presunzione di conoscere il mercato come le proprie tasche, anche questo può portare velocemente a prendere decisioni affrettate ed irrazionali, ad assumersi rischi immotivati. La situazione in cui si perde razionalità e ci si lascia prendere dall’ingordigia di denaro associata al miraggio di forti guadagni non ti permette di vedere la possibilità di sbagliare. I grandi trader sono stati maestri in questo, ovvero nel non essere avidi nel non pensare mai al denaro guadagnato, nel non assumersi rischi troppo grandi mai, o quanto meno, quasi mai. Certo non è facile imparare a gestire questo tipo di brama, ma se ti rendi conto che cominci a sentirti troppo sicuro di te è in quel momento che deve scattare il tuo campanello d’allarme personale, cerca di farti balenare in mente le argomentazioni di questo articolo. Fin troppi traders che si erano ben avviati verso la realizzazione personale hanno gettato tutto al vento a causa dell’ingordigia, si tratta di una trappola che dovrai evitare a tutti i costi e più volte nell’arco della tua attività da trader.

Prova la strategia di trading di medio termine, clicca qui! 

Sapersi fermare: il raggiungimento del successo può essere visto come la costruzione di una casa, una costruzione che va fatta mattone dopo mattone ogni giorno, evitando di cadere nella tentazione di cercare delle scorciatoie che portano nella stragrande maggioranza dei casi al fallimento. Quando il successo non è controllato può portare con se il fallimento, l’adrenalina scorre veloce e si prova una appagante sensazione di invincibilità ma quanto può durare? I grandi traders hanno anche capito che bisogna sapersi fermare. Se dovesse capitarti una entusiasmante serie di successi con il trading (cosa che noi ti auguriamo), dovrai anche saperti allontanare, riacquistare le energie mentali ed il controllo per poi tornare ad essere un toro sui mercati più forte di prima.

Considerazioni finali

Spero vivamente che questi consigli non ti suonino come pura retorica fine a se stessa, quando sarai diventato un bravo analista tecnico ed i grafici di prezzo non avranno più molti segreti per te, quando sul demo ti accorgi che riesci ad ottenere grandi risultati, è qui che entra in gioco l’importanza di quanto detto, è un ulteriore lavoro da compiere, ma se svolto nel modo giusto non potrà che darti grandi soddisfazioni nella vita da trader come in quella quotidiana. Essere consapevole di saper gestire le tue emozioni, non inibendole ma controllandole (perchè inibirle è impossibile altrimenti saremmo robot) in un sano equilibrio è la chiave che ti aprirà le porte del successo.

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Recensioni Iscriviti subito
CySEC 50 $ Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
CySEC 100€ Opinioni Markets
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC, MiFID 250 $ Opinioni ITRADER
stelle
Prova Ora

* Your capital is at risk (CFD service)

eToro

1
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

Markets

2
Markets
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Trend dei Trader
Opinioni Markets Vai al sito

24Option

3
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

ITRADER

4
ITRADER
  • CFD su Forex, indici, materie prime, azioni e criptovalute
Opinioni ITRADER Vai al sito

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.

Termini di ricerca:

  • forex frustrazione