PIP – PERCENTAGE IN POINT

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 16-04-2009 20:43

forex2

Pip (acronimo di percentage in point) è la più piccola variazione del cambio valutario nelle negoziazioni sul Forex. Tradizionalmente le valute sono quotate utilizzando quattro cifre decimali: ad esempio, il cambio

 

Euro EUR / Dollaro USD può essere pari a 1,4123 nel prezzo denaro (Bid) e di 1,4126 nel prezzo lettera (Ask).

Il pip sarà in questo caso pari a una variazione, in incremento o in diminuzione, pari a 0,0001, e rappresenterà pertanto il movimento minimo osservabile all’interno del tasso di cambio. Ovviamente, un movimento dello 0,0001 nel tasso di cambio sarà equivalente a una variazione di 1 pip.

 

Facciamo un altro esempio, ipotizzando che il cambio dell’Euro nei confronti del Dollaro USA risulti ora pari a 1,4128, contro una precedente valutazione di 1,4123. Questo vuol dire che il movimento osservato nel tasso di cambio è stato pari a 5 pip, ovvero 0,0005. Non tutte le valute, tuttavia, vengono espresse facendo riferimento a quattro decimali: in alcuni casi si utilizzano tre o due cifre decimali; in questi casi, il pip sarà comunque uguale alla variazione che può interessare l’ultima cifra decimale, e quindi lo scostamento minimo del valore nel bid price o nell’ask price.

Se cioè il cambio dello Yen nei confronti della Sterlina inglese passa, ipotizziamo, da 182,49 a 182,59, la variazione osservata sarà di 10 pip, ovvero dello 0,10. È inoltre possibile individuare variazioni ancora più lievi dello scostamento di un pip, utilizzate per analizzare con una puntualità ancora maggiore l’evoluzione dei prezzi delle valute: ci riferiamo, in questo caso alle frazioni di un pip, come i “mezzi”, che consentono di osservare con precisione più elevata l’oscillazione dei valori del tasso di cambio.

L’importanza del pip nel Forex è fondamentale, in quanto sono i movimenti dello stesso pip, anche minimi, a determinare il profitto o la perdita nel momento in cui si chiude una posizione. Non fatevi ingannare dall’apparente scarso valore assoluto del singolo pip: una variazione anche di lieve entità potrebbe fare la vostra fortuna, o, nel caso inverso e malaugurato, provocare delle perdite ingenti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.

Termini di ricerca:

  • percentage in point
  • PIP IN DECIMALI