Trading algoritmico e algoritmi: come funziona HIGH FREQUENCY TRADING

Pubblicato da: ForexAdmin - il: 07-08-2009 10:33 Aggiornato il: 15-02-2018 11:06

Il trading algoritmico, spesso chiamato anche trading automatico, è un modo di fare trading online molto diverso dalla norma.

Spesso infatti, si parla anche di trading robot, proprio perché tramite il trading algoritmico si automatizza tutto il processo di investimento online.

Questa forma di trading automatico viene usata sia da trader esperti che da trader alle prime armi.

Possiamo anche dire che il trading algoritmico è una forma di speculazione finanziaria attraverso cui il programma informatico crea in maniera del tutto automatica gli ordini di compravendita e li invia ad un mercato borsistico.

A questo punto, non possiamo non considerare che è il funzionamento stesso del trading algoritmico  a lasciare perplessi molti trader .

Ci si potrebbe chiedere se esso sia davvero uno strumento utile, se funziona o se invece non produce altro se non l’illusione di poter fare trading in modo semplice e veloce.

In breve ci si potrebbe chiedere se questo strumento sia adatto ai piccoli trader o invece sono ai trader con capitali milionari?

Noli abbiamo fatto di più per te! Lo abbiamo fatto perché teniamo al tuo capitale e a darti le giuste informazioni.

Ti abbiamo riportato non solo vantaggi e svantaggi di questo strumento ma anche le possibili alternative, come il social trading che una forma di investimento regolamentata che si basa sul copy trader.

TRADING ALGORITMICI E HIGH FREQUENCY TRADING

TRADING ALGORITMICI E HIGH FREQUENCY TRADING

>>Leggi anche: Segnali Forex Trading gratuiti e affidabili

Vediamo quindi di che cosa si tratta e quali sono i vantaggi e gli svantaggi.

Sistema forex infallibile: che cos’è il trading algoritmico?

Molto semplicemente, analizzando lo sviluppo delle piattaforme di trading online, non è impossibile considerare la possibilità di speculare sui mercati finanziari in tempo reale.

Questo permette di prendere posizioni di acquisto o di vendita su vari attivi grazie alle coppie di valute del Forex o gli attivi borsistici come le azioni e gli indici, tramite i CFD.

Non sempre i trader amano fare questo in maniera manuale e quindi mettere in pratica le strategie proprie, e preferiscono invece investire con il “trading algoritmico”, che come vedremo altro non è se non una modalità di trading automatico.

Il trading algoritmico, per definizione lo possiamo anche chiamare trading ad alta frequenza (o high frequency trading in inglese).

Si tratta di una forma di trading automatizzata basata sull’utilizzo di un software.

Tale software, prende il nome di robot per il trading (da qui il nome di trading robot) oppure EA (Expert Advisor), e si occupa dell’intero processo di trading al posto del trader.

Infatti, questi software implementano degli algoritmi basati su una o più strategie di trading.

trading algoritmico

L’utilizzo del trading algoritmico nel Forex al momento potrebbe offrirti la possibilità di non dover studiare per conoscere tecniche specifiche. +

Questa è una delle sue caratteristiche essenziali, come anche uno dei suoi principali vantaggi.

Ti basta infatti trovare un broker la cui piattaforma integri il trading automatico per profittarne.

A tal proposito è possibile anche operare con cAlgo che un software messo a disposizione dal broker FX e che grazie al video recensione, ti illustreremo come funziona.

Per essere più precisi, bisogna fare distinzione tra i 2  tipi di robot per il trading che esistono in commercio:

Algoritmi trading automatico: robot completamente automatizzati

Questi software per il trading automatico si occupano di ogni fase del processo di trading online.

Perciò analizzano i grafici finanziari sfruttando l’algoritmo su cui sono basati, e vanno alla ricerca di segnali di investimento.

Una volta trovati tali segnali, si occupano anche di investire al posto del trader.

Algoritmi per trading system: robot semi-automatizzati

Questi software per il trading automatico si limitano solamente ad analizzare i grafici finanziari, andando alla ricerca di segnali di investimento.

Una volta trovati i segnali, il software li mostra al trader, il quale dovrà decidere se seguirli ed investire di conseguenza, o se lasciar stare ed aspettare segnali migliori.

Come potete ben vedere, la netta differenza tra i 2 tipi di trading algoritmico è il grado di controllo che il trader ha sul robot per il trading.

Nel primo caso il trader fa totale affidamento sull’algoritmo del software, mentre nel secondo caso il trader sfrutta il software solamente per individuare potenziali segnali di investimento, per poi decidere di testa sua se investire o meno basandosi proprio sui segnali appena ricevuti.

Definizione di Trading algoritmico: trading algoritmico wikipedia

a questo punto non possiamo non prendere in considerazione la definizione di trading algoritmico.

Tale sistema viene così definito perchè è un sistema di trading basato su programmi software i quali come detto immettono automaticamente gli ordini, a prescindere che si tratti di ordini al rialzo o al ribasso, sul mercato.

Questi sistemi per altro non sono basati, su di un sistema di intelligenza artificiale.

Di solito essi sono programmati per utilizzare un apposito linguaggio di programmazione da sviluppatori esperti sia di informatica che di sistemi di trading.

Se per esempio prendiamo in considerazione il fatto di poter utilizzare Metatrader, è noto subito come questo sia disponibile per il linguaggio di programmazione MQL che consente di sviluppare sistemi di trading algoritmico.

Ecco che molti dei trader che utilizzano Markets.com ad esempio si affidano ad algoritmi scritti in MQL4 per far funzionare il loro trading algoritmico.

Da qui ne deriva la definizione di trading algoritmico e da cui è possibile comprendere che il trading algoritmico non fa miracoli.

Non vi è nessun tipo di intelligenza artificiale che comandi il trading algoritmico.

A questo si deve sempre prendere in considerazione la possibilità di poter utilizzare un buon sistema di trading algoritmico che prevede sempre i punti di ingresso e di uscita e punta a implementare un money management equilibrato.

Come funziona il trading algoritmico?

Definizione di Trading algoritmico trading algoritmico wikipedia

Come funziona il trading algoritmico?

Il trading algoritmico lo si può utilizzare da solo o allo steso tempo coordinato con un’analisi umana della situazione di un mercato.

Se lo si utilizza da solo, esso potrebbe costituire un software di trading automatico visto che è lui stesso a piazzare gli ordini al posto tuo.

Questo lo fa in base ai segnali che ha colto.

Se invece lo utilizzi a complemento di un’analisi fondamentale, allora, essa costituisce soltanto un aiuto all’analisi globale e al processo decisionale, favorendo una strategia particolare.

Vi sono diversi parametri che se utilizzati dagli algoritmi in oggetto possono essere difficili da analizzare.

Ovviamente questi algoritmi tengono conto non solo del valore attuale di un attivo ma anche del corso storico, per determinare i vari scenari evolutivi possibili.

Esso in pratica si basa su volumi di vendite e di acquisti ed allo stesso tempo, utilizza i dati di volatilità per prevedere i momenti di presa di posizione più opportuni.

A questo si aggiunge anche il fatto che l’algoritmo integra nel suo calcolo i livelli di supporti e resistenze tecniche per creare un’analisi più spinta del mercato.

Grazie ai segnali colti, si può quindi piazzare degli ordini e gestire delle posizioni in maniera autonoma o fornire delle indicazioni per aiutare il trader a prendere le proprie decisioni.

Il trading algoritmico funziona davvero?

A questo punto possiamo procedere a comprendere se il trading algoritmico funziona o se invece si tratta di una truffa.

Si noti anche che nel caso in cui l’algoritmo è pensato da un trader esperto, in quel caso, si potrebbero avere dei risultati positivi.

Al contrario, invece, se l’algoritmo, è pensato da una persona che non conosce bene i mercati, le perdite sono disastrose.

Nel primo caso, potrebbe succedere che questo possa generare dei profitti anche di media entità e che come tali possono generare dei profitti.

Oggi i migliori programmi di trading algoritmico possono anche non commettere questi errori grossolani ma, in ogni caso possiamo sempre affermare che un buon trader guadagnerà sempre di più di un programma, scritto da lui stesso, per fare trading algoritmico.

High frequency trading Italia

Al momento possiamo dire che l’unica forma di trading automatico che funziona veramente è il trading ad alta frequenza (High Frequency Trading).

Lo potremmo definire come una forma di trading che si basa sul vantaggio temporale di cui godono alcuni operatori del mercato.

Grazie a questo piccolissimo vantaggio anche se parliamo di frazioni di secondo è possibile accumulare un profitto minimo.

La somma di questi piccolissimi profitti, potrebbe anche comportare un numero elevatissimo di operazioni, che potrebbero portare a profitti immensi.

[colored_box type=”info” content=” Questa forma particolare di trading algoritmico ha bisogno di capitali immensi per poter dare risultati concreti, non certo di 100 € o 250 € come invece molti broker truffa affermano”]

Per altro si devono utilizzare software, hardware e linee di connessione speciali.

Infine, considera che molti specialisti hanno osservato che chi guadagna con il trading ad alta frequenza lo fa utilizzando dei dati riservati o anche delle condizioni di conflitto di interesse.

In ogni caso, è facile intuire che il trading ad alta frequenza è una forma di trading algoritmico utilizzabile solo da grandi banche di investimento o fondi speculativi.

Questi non sono e non lo saranno mai alla portata dei piccoli trader che operano da casa.

High frequency trading software: i segreti dell’HFT

Gli High Frequency Trading, o HFT, devi sapere che altro non sono se non degli algoritmi di compravendita ad altissima velocità, che hanno delle tempistiche di esecuzione che si misurano in frazioni infinitesimali di secondo.

Purtroppo molti trader non sanno che, da alcuni anni, i responsabili delle scelte di trading per la maggioranza dei colossi della finanza non sono più gli uomini, ma lo sono soprattutto gli algoritmi.

Questi hanno preso il sopravvento che su alcuni mercati si stima che oltre la metà delle contrattazioni avvenga con sistemi automatici.

I sistemi di trading algoritmici funzionano molto semplicemnte, in quanto essi demandano ad una macchina la scelta, come anche l’esecuzione e la gestione di ordini di compravendita.

All’interno dei trading algoritmici vi è poi da una sottocategoria conosciuta con l’acronimo HFT acronimo di High Frequency Trading, che individua i sistemi di compravendita ad altissima velocità e che hanno delle tempistiche di esecuzione tali da essere misurati in frazioni infinitesimali di secondo.

Ecco che sulla base del tempo di latenza dell’esecuzione come anche del mantenimento della posizione, il  trading automatico ad alta frequenza si differenzia decisamente rispetto all’investimento tradizionale di lungo termine e al trading algoritmico.

Al fine di minimizzare i tempi di invio degli ordini è importante considerare la co-locazione che è la distanza dal server delle borse delle macchine che inviano gli ordini.

trading-automatico forex

Trading automatico forex

HIGH FREQUENCY TRADING: Su quali asset funzionano meglio?

Devi considerare che i sistemi HFT sono decisamente diffusi nell’ambito del mercato azionario. Allo stesso tempo essi sono applicati in modo massimo anche su asset come:

  • Opzioni
  • Obbligazioni
  • Strumenti derivati
  • Materie prime.

La durata delle operazioni che viene messe in atto dagli HFT può essere brevissima.

Per altro, il fine di questi algoritmi è quello di lucrare su margini decisamente bassi ma per un numero elevatissimo di operazioni.

Ecco che con questo sistema si possono ottenere delle ottime remunerazioni.

Solitamente questi sistemi passano numerosissimi ordini al mercato anche se una bassissima percentuale di essi viene effettivamente eseguita.

L’algoritmo rimane poi in posizione per pochissimo tempo, anche qualche milionesimo di secondo. A fine giornata tutte le posizioni sono sempre chiuse.

HIGH FREQUENCY TRADING: quali sono le tecniche utilizzate

Al momento ve ne sono di diverse. Tra le più usate si ricordano:

  • l’arbitraggio:
    • sfrutta le discrepanze all’interno del prezzo di un titolo quotato su borse diverse e che avviene anche tramite l’analisi del diverso grado di liquidità dei mercati in questione.
    • tra ETF e il suo sottostante.
    • l’arbitraggio statistico, grazie al quale si utilizzano le correlazione tra diverse asset class
  • Sfruttamento di notizie macroeconomiche particolari, grazie anche all’associazione di strategie di trading a una o più particolari parole chiave presenti nei comunicati stampa.
  • Tecniche di:
    • order flow detection”, che identifica lo sfruttamento di blocchi di ordini,
    • “smoking” le quali permettono di allettare gli altri operatori con proposte poi modificate a prezzi più favorevoli
    • “spoofing”, le quali prevedono l’immissione e la cancellazione di ordini per indurre gli operatori a pensare che si tratti di iniziata una certa fase di tendenza
    • “layering”, con l’inserimento di un ordine di acquisto nascosto e uno di vendita ben visibile
    • “pinging”, con l’inserimento di piccole proposte di acquisto per scoprire i comportamenti di altri trader.

Trading algoritmico: i vantaggi

Il trading algoritmico dispone sia di algoritmi Forex che di algoritmi per altri mercati, come quello azionario o quello delle materie prime.

Di solito è il trader a scegliere su che asset impostare l’analisi del robot per il trading.

Ovviamente, molto dipende dal robot stesso: vi sono robot che sono stati studiati per funzionare al meglio solo con certi asset rispetto ad altri.

Ma vediamo quali sono i vantaggi in generale del trading algoritmico:

Risparmio di tempo

Tutti gli algoritmi per trading system analizzano i grafici al posto del trader, con lo scopo di trovare segnali di investimento.

Ciò significa che il trader non dovrà passare ore e ore incollato davanti allo schermo del computer, perché il robot per il trading penserà a visionare i grafici, e ad analizzarli, al posto suo.

Asso nella manica dei principianti

Per chi si è appena avvicinato al mondo del trading online, il trading algoritmico può davvero fare la differenza.

Grazie a questi software anche trader con poca esperienza possono seguire strategie di trading molto complesse, il tutto in maniera completamente automatizzata.

Nessuna distrazione

Il software non si fa influenzare da emozioni o stress, ma segue solamente la strategia di trading su cui si basa.

Ciò significa eliminare il fattore umano dal trading, e quindi la possibilità di commettere errori nella scelta degli investimenti.

In breve il trading algoritmico presenta kle seguenti caratteristiche:

  1. Permette ai trader principianti ovvero a coloro che non dispongono di alcuna formazione come anche esperienza alcuna, di ottenere dei possibili profitti.
  2. Il trading automatico permette di essere sul mercato:
    1. 7 giorni su 7
    2. 24 ore su 24
  3. Segue una strategia rigida basata unicamente sull’analisi tecnica dei mercati e non subisce né stress né emozioni suscettibili di causare degli errori.

Algoritmi per investire in borsa? Gli svantaggi degli algoritmi trading system

Ma come per tutte le cose, anche gli algoritmi per trading system hanno degli svantaggi.

Non tutti i robot sono uguali: vi sono alcuni software sicuramente migliori, altri invece che lasciano davvero a desiderare.

Vediamo insieme quali sono i principali svantaggi da tenere in considerazione quando si fa trading algoritmico:

Nessuno è perfetto

E’ bene specificare fin da subito che non esistono robot per il trading infallibili. Ciò significa che il trading algoritmico non è una fonte di guadagno sicura al 100%, ed è normale subire delle perdite.

Rischio truffe

Il punto precedente ben si collega a questo. Sfortunatamente, anche nel trading algoritmico è possibile cadere in una truffa.

Vi sono alcuni robot che vengono spacciati come “perfetti”, o che possono garantire profitti incredibili e costanti nel tempo.

Peccato che la realtà è molto diversa: chiunque vi provi a vendere un robot con delle caratteristiche del genere, lasciatelo stare, perché si tratta solamente di un truffatore.

Nessun robot può avere una percentuale di successo pari al 100%, ma nemmeno al 90%.

Non sempre consigliato per i principianti

E’ vero che il trading algoritmico può essere di grande aiuto per i trader alle prime armi, dato che utilizzando un robot per il trading possono applicare anche strategie complesse in un batter d’occhio.

Ma attenzione a strafare: basarsi esclusivamente su i robot per il trading è altamente sconsigliato.

E’ sempre necessario imparare le basi del trading online, come analisi tecnica e fondamentale, oltre a saper interpretare correttamente un grafico finanziario. Altrimenti, non si sarà mai in grado di fare trading in completa autonomia.

A tal proposito noi volevamo anche avvisarti che i robot non sono uno strumento da noi consigliato in quanto non li abbiamo testati e non sappiamo bene come essi possono rispondere. Ecco invece perché noi ti consigliamo meglio il social tarding eToro.

Leggi anche: Social Trading eToro Opinioni, piattaforma OpenBook 

I migliori trading system sul mercato

Internet offre una pletora di trading system e di Expert Advisor di successo.

Non credete mai alla prima impressione, quella di un guadagno facile, senza rischio e senza incertezze. Dopo lunghe analisi abbiamo scovato uno di quelli che reputiamo essere il miglior portafoglio di Expert Advisor per Metatrader 4 presente ad oggi sul mercato.

I Selected di Backtestmarket.com sono dei robot altamente performanti che hanno un’ottima gestione del rischio e un ottimo rapporto risk/reward. In poche parole sono degli Expert Advisor che non rischiamo l’intero capitale e, ancora più importante, possono essere utilizzati a partire da capitali molto piccoli.  Nascono per scopo didattico, ma il loro signal pubblico mostra performance veramente buone.

Quello che più ci piace è la presenza di mesi in perdita.

Il vero rischio che si corre quando si analizzano Expert Advisor è farsi abbindolare da performance sempre crescenti, che spesso nascondono posizioni aperte in costante perdita, con Drawdown massimi (ovvero il massimo rischio di perdita) quasi dell’intero capitale.

I Selected di Backtestmarket.com sono sinceri, nel senso che non tengono posizioni aperte in perdita, ma accettano le perdite e per questo il risultato pubblico che vediamo è da considerarsi reale.

Alternativa al trading algoritmico: il social trading eToro

Social-Trading-eToro

Social-Trading-eToro

Infine, a conclusione di questo approfondimento, non possiamo non ricordarti che ci sono delle valide alternative al trading algoritmico: il social trading eToro!

Questo strumento ti consiste di copiare le posizioni di altri trader per altro definiti come GURU del social trading e i quali mostrano delle vere performance.

Ecco anche uno dei motivi per il quale noi consigliamo meglio il social trading al trading automatico.

In pratica grazie al social trading eToro puoi copiare tutti i trade che maggiormente si sono distinti per professionalità e profitto.

Al momento l’unico social trading vero che funziona è quello offerto da eToro e che offre garanzia dio successo.

Grazie al social trading, puoi anche tu godere infatti dell’esperienza di trader agguerriti e il tuo conto di trading viene gestito in automatico, seguendo le loro posizioni.

Non devi perdere tempo a studiare mercati e seguire analisi grafiche.

Ovviamente è sempre chiaro che devi conoscere le basi del tardign online e anche l’asset con il quale vuoi operare.

Ti consigliamo di investire con eToro e il social trading perché siamo dell’opinione che è molto meglio copiare un trader esperto.

Ecco anche uno dei motivi per il quale lo possiamo definire come uno dei migliori sistema di trading automatico attualmente disponibile

Come funziona il social trading di eToro?

Molto semplicemente.

Infatti puoi effettuare una ricerca con parametri avanzati come ad esempio, cercare i trader che hanno guadagnato di più, e quelli che hanno rischiato di meno. In questo modo, puoi individuare così un certo numero di trader da seguire.

Non è conveniente seguire un solo trader!

Anche se esso è considerato il migliore in assoluto, non è consigliabile perché è sempre meglio diversificare il proprio investimento.

Una volta selezionati i trader da copiare, è possibile anche iniziare a copiarli automaticamente con un semplice click.

Attenzione, perché da questo momento in poi, e fino a quando non si decide di smettere di seguire il trader, tutte le sue operazioni sono replicate automaticamente e gratuitamente anche nel tuo account.

Quindi se si scelgono in maniera opportuna i trader da copiare, si possono copiare molte operazioni vincenti.

Questo significa che con eToro si fanno soldi facili?

No! Non esiste un concetto simile. Devi sapere che con il trading online, i soldi facili non esistono.

Puoi ottenere buoni risultati con eToro ma bisogna dedicare del tempo alla scelta dei trader da copiare come anche devi sempre monitorare costantemente i risultati ottenuti.

Questo ti permette di eliminare eventuali investitori professionali che non stanno ottenendo performance soddisfacenti.

Anche la ricerca di nuovi investitori professionali deve essere continua.

eToro in breve ti offre tutto questo che hai bisogno per fare trading online anche perché la piattaforma utilizzata è estremamente intuitiva e semplice da utilizzare.

Anche se sei un tarder non esperto puoi utilizzarla.

Il fatto che tanti principianti inizino ad operare su eToro è facilmente spiegabile.

Infine devi sapere che tutto questo non è gratis. O meglio lo è per te che copi i trader ma non per il broker eToro.

eToro infatti paga un compenso monetario elevato a coloro che accettano di farsi copiare.

Questo è offerto agli investitori professionali ed è commisurato al numero di follower che ottengono.

Ecco anche uno dei motivi per il quale gli investitori professionali sono così aperti e disponibili con i trader principianti.

Scopri tutti i vantaggi del broker eToro

Il social trading ha anche degli altri vantaggi

social-trading-copyOp-scelta-trader-da-seguire

Social trading eToro

Puoi in breve anche condividere con altri trader consigli ed esperienze di trading e quindi essere considerata come un’alternativa eccellente ai forum finanziari.

Con eToro tutti gli utenti sono accuratamente verificati.

Il vantaggio del social trading eToro per i principianti è duplice:

  • possono ottenere profitti di trading
  • possono imparare come si fa trading seguendo i grandi.
Prova il social trading eToro con un conto demo gratuito ed illimitato

Tutte le guide su eToro  e il social trading

Trading algoritmico = truffa? Opinioni e considerazioni finali

Il trading algoritmico non lo si deve considerare come una truffa anche se noi non lo consigliamo. Meglio il social trading eToro per i motivi che ti abbiamo elencato.

Si deve precisare anche che il trading algoritmico è una specie di sogno per molti trader principianti.

Al contrario, non lo possiamo definire come un sistema semplice per fare soldi facili.

I profitti non sono elevati e per ottenerli si deve fare molta attenzione a selezionare gli algoritmi per fare trading migliori.

Questi sono alcuni dei motivi per il quale non lo consigliamo.

Proprio per il fatto che si pensa che il trading algoritmico sia una specie di Eldorado, sono tanti i truffatori che hanno creato dei sistemi automatici che non ti fanno guadagnare ma al contrario ti fanno perdere tutto il capitale investito.

Ovviamente esiste un modo molto semplice per difendersi da queste truffe: ti basta non dargli retta.

In pratica non puoi pretendere di diventare ricco con un investimento di appena 100 € o anche 250 € come molti ti richiedono.

Per altro non puoi diventare ricco semplicemente comprando un sistema come dicono questi. Soprattutto non si tratta di sistemi forex infallibili.

Assolutamente NO!

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC 50 $ Conto demo gratuito Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
CySEC 10 € Conto demo gratuito Opinioni IQ Option
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC, MiFID 250 $ Conto demo gratuito Opinioni ITRADER
stelle
Prova Ora

eToro

1
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

IQ Option

2
IQ Option
  • Deposito minimo basso: 10€
  • Disponibile Trading Criptovalute
Opinioni IQ Option Vai al sito

24Option

3
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.

Termini di ricerca:

  • algoritmo finanziario
  • algoritmo trading
  • algoritmo su previsione forex
  • guadagnare con algoritmo
  • trading algoritmico