Gli hedge funds nelle correlazioni dei cambi

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 29-11-2010 9:17
Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

trading_blog_2La correlazione tra le valute é un rapporto tra gli andamenti dei prezzi. In breve, i rapporti di cambio dal punto di vista della dinamicità e della direzionalità sono relazionabili. Trading blog si occupa soprattutto del cross eur/usd ed i rapporti di cambio con cui é correlazionabile sono soprattutto usd/chf (dollaro/franco svizzero) ed eur/gbp (euro/sterlina).

 

Entrando nello specifico della relazione tra eur/usd e usd/chf possiamo affermare  che tra i due cross vi é una rapporto inversamente proporzionale della direzione del trend. Mi spiego: negli scambi che ordinanarimente avvengono nei mercati internazionali quando l’euro-dollaro é acquistato il cross usd/chf registra altrettante posizioni short sulla sua quotazione: quando l’uno sale l’altro scende.

 

 

Al contrario, nel caso di eur/usd e eur/gbp la correlazione attua un rapporto direttamente proporzionale dei movimenti di trend: se uno sale, sale anche l’altro. Poche righe sopra ho adoperato l’avverbio ordinariamente non senza alludere ad altro; l’allusione riguarda i periodi di mercato caratterizzati dalle normali fasi speculative che in genere governano le contrattazioni sul forex. Infatti, in certe date come alla liquidazione dei derivati che hanno come sottostante eur/usd, e quando gli hedge funds chiudono strategicamente molti contratti su un determinato strike prima della scadenza delle opzioni, il trend smette di seguire una eventuale correlatività tra le divise e segue la tendenza tracciata dai large traders.

 

Di fatto, ho assistito a molti venerdi di scadenza delle opzioni in cui eur/usd e usd/chf erano in comune ribasso oppure oscillavano contestualmente su di un trend rialzista. In definitiva, per quanto la correlatività sia un argomento ampiamente trattato e verificato da molti manuali tecnici, non é una regola ma soffre l’eccezione del condizionamento del mercato istituzionale; direi di più, l’interruzione di un movimento correlatorio segna la presenza attiva dei cosiddetti “too big to fail” nelle contrattazioni valutarie.

 

 

Appuntamento a domani su forexguida.com

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 250 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IC Markets Deposito: 200€
Licenza: AFSL/ASIC - FSA
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.