Come diventare un Forex trader

Pubblicato da Roberto Rais -

Diventare un Forex trader significa lavorare sulle proprie competenze strategiche, conoscenze finanziarie, disciplina emotiva e… tanto altro ancora! Un mix di abilità che non deve tuttavia scoraggiare i neofiti: grazie alle opportunità che vengono oggi concesse dalla rete, è ben possibile diventare un buon Forex trader in maniera più facile di quanto non accadesse in passato.

Ma come fare?

Nelle prossime righe, cercheremo di comprendere come – passo dopo passo – sarà possibile diventare un investitore valutario di successo. Per il momento, inizia ad armarti di alcuni attrezzi di base come la forza di volontà, la costanza, la passione, la pazienza e l’umiltà!

Comprendi che non sai

Il primo livello di evoluzione da Forex trader che devi affrontare è il fatto di capire che non sai. Fare del forex trading senza alcuna conoscenza è come viaggiare in autostrada bendati: ti potrà andar bene per qualche secondo, ma prima o poi finirai con il commettere un incidente.

Con il trading è la stessa cosa: se investi senza conoscenze ti potrà andar bene o male, ma prima o poi perderai tutto, perché commetterai sequenze di errori sempre più gravi. Cerca di evitare di arrivare a questo punto, e metabolizza il fatto che non sei un esperto di Forex trading, e che se non sei un esperto non potrai mai guadagnare soldi facili!

Individua cosa devi studiare

Una volta che hai individuato i tuoi gap di conoscenza, devi cercare altresì di individuare cosa devi studiare per colmare queste carenze. Dall’analisi fondamentale all’analisi tecnica, dalla conoscenza dei mercati a quella degli strumenti finanziari, dalla necessità di comprendere come redigere una strategia a gestire le emozioni, sono tantissimi gli aspetti che non dovresti sottovalutare.

Soffermati sulla psicologia di trading

Uno degli aspetti più importanti che ogni Forex trader dovrebbe curare, e che invece si finisce troppo spesso per sottovalutare, è quello della psicologia del trading. Gestire le emozioni mentre si sta rischiando il proprio capitale non è mai facile e, purtroppo, non esistono “conti demo” che possano permetterti di apprenderla.

Imparerai come gestire paura e avidità solo con il tempo, ed è proprio per questo motivo che, almeno all’inizio, dovresti cercare di investire con gradualità.

Non finire mai di imparare!

Una volta che hai studiato, hai realizzato la tua strategia di trading e l’hai messa in pratica – magari, ottenendo anche qualche buon riconoscimento! – non dovresti certo fermarti.

Ricorda che i migliori trader sono quelli che non esauriscono mai la loro sete di apprendimento, e che giorno dopo giorno arricchiscono il proprio bagaglio di competenze con nuove tecniche e strategie!

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.forexguida.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.