Analisi tecnica: come individuare una rottura del trend

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 28-01-2015 16:12 Aggiornato il: 28-09-2018 11:46

L’analisi tecnica è lo strumento che letteralmente prende pre mano i traders e li guida verso investimenti sicuri e profittevoli. L’analisi tecnica diventa ancora più fondamentale nel momento in cui permette a trader attenti ai segnali provenienti dal mercato di individuare tempestivamente segnali di interruzione e inversione del trend in atto. E’ qui che si ottengono segnali che possono implicare l’entrata a mercato: quindi un investimento.

Puoi contare numerosi segnali che indicano una inversione del trend, tra di essi alcuni risultato maggiormente affidabili di altri, tutto dipende dal contesto in cui si verificano. Ma tieni presente che anche a parità di condizioni nel mercato alcuni segnali sono sempre più affidabili di altri!

Analisi tecnica: 3 segnali a cui prestare attenzione

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

analisi tecncia segnali

Continuando nella lettura ti spiegheremo quei segnali che più degli altri ti aiutano a riconoscere una inversione o rottura, e sfruttarla a tuo vantaggio per fare ottimi trade ed accaparrare profitti.

  1. Rottura di trend line: una rottura indica sostanzialmente un cambiamento importante nella condizione del mercato. Le trend line sono fondamentali per individuare tali cambiamenti nell’andamento del prezzo. Le trend line sono di due tipi, una si costruisce a sostegno di un trend rialzista (trend line di supporto), una come limite di un trend ribassista (trend line di resistenza) . Entrambe le trend line sono dinamiche, in quanto uniscono a mano a mano la prima i punti di minimo più significativi, la seconda i punti di massimo. Quando il prezzo rompe la sua trend line ti trovi di fronte ad una inversione.

Clicca qui per andare all’approfondimento

  1. Pattern Candlesticks: altri concreti segnali di rottura di un trend ci vengono dal grafico stesso, in versione a candele giapponesi. Come già saprai la singola candele, o formazioni particolari di più candele generano segnali di trading. Particolare attenzione per la rottura di trend va data ai cosiddetti “pattern di inversione”. Tramite le candele puoi avere 2 informazioni determinati: se il prezzo proseguirà oppure ci sarà la rottura.

Clicca qui per andare all’approfondimento

  1. Controllo dei Volumi: sebbene il valore dei volumi di scambio non possa essere considerato di per se un segnale di rottura, bisogna porci un occhio di riguardo. Nel momento in cui una rottura del trend sta per verificarsi infatti, i volumi di scambio aumentano, suggerendo al trader un ulteriore conferma riguardo alla situazione. Quindi non dimenticare mai di controllare il comportamento dei traders anche tramite il volume di scambi, se esso aumenta, qualcosa sta cambiando.

Clicca qui per andare all’approfondimento

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Termini di ricerca:

  • come trovare i punti di rottura trading on line