Short Selling: cos’è la vendita allo scoperto?

Pubblicato da: TommasoP - il: 15-03-2016 15:05 Aggiornato il: 13-05-2016 14:47

In questa guida vi spiegheremo cos’è uno short selling o vendita allo scoperto e come agire per trarne profitto.

L’idea alla base dello “Short Selling” è molto semplice ed è quella di trarre profitto dalla diminuzione di prezzo di un asset o di un titolo.

short-selling

In sostanza, 2 volte su 3 i mercati azionari sono al rialzo; questo lascia intendere che una volta su 3 sono in perdita. Quindi come agiremo? Niente di preoccupante, possiamo agire e guadagnare non solo quando i mercati vanno al rialzo ma anche quando questi chiudono al ribasso. Queste possono rappresentare infatti una possibilità per tutti i trader che scelgono di eseguire la vendita allo scoperto. In questo modo possono trarre vantaggio e profitto dalla diminuzione dei prezzi. Di seguito vi spiegheremo come funzionano esattamente.

Short Selling: come funzionano le vendite allo scoperto

Supponiamo che il prezzo di un’azione con la quale noi investiamo scenderà; in questo caso vendiamo allo scoperto. Questo vuol dire che venderemo un asset che non possediamo realmente per un prezzo elevato e in questo modo potremmo ricomprarlo in seguito ad un prezzo inferiore.

Per comprendere meglio facciamo un esempio pratico dimostrativo.

short-selling

Immaginate di comprare in un negozio un Televisore di ultima generazione; il commesso ve la vende per 1.000 € e vi promette la consegna entro 2 giorni. Pagate la televisione ed il commesso la acquista dal suo fornitore per 800 €.

Questo esempio banale, ora rapportiamolo alla logica del mercato dei capitali; di conseguenza avremo che il commesso ha appena venduto la TV allo scoperto (ovvero ci ha venduto la televisione ad un prezzo superiore rispetto a quello da lui acquistato).

La stessa cosa avviene in borsa; ovviamente in borsa scambieremo titoli e ci troveremo a fare i conti con i broker e non con i fornitori di televisioni.

Tradotto in termini azionari, supponiamo che un titolo scenda sotto i 35 € e che vogliamo avere una posizione di vendita su 100 azioni. Quando operiamo con la piattaforma messa a disposizione del nostro broker premendo il pulsante VENDI, venderemo 100 azioni che il broker ci ha prestato ma che non possediamo.

In sostanza abbiamo venduto 100 azioni ad un valore di 35 € l’una e di conseguenza abbiamo incassato 3.500 €. Questi 3500 € però non ci appartengono, perchè le azioni non sono nostre e soprattutto perchè il nostro denaro è custodito in un deposito ma anche perchè dobbiamo ancora restituire al nostro broker le sue 100 azioni che ci ha prestato per venderle.

Supponiamo che il prezzo scende a 33 € per azione. In questo caso noi realizzeremo un guadagno; Compreremo le 100 azioni a un prezzo più basso, ossia a 3.300 € e le restituiamo al nostro broker. Abbiamo ottenuto un guadagno di netto di 200 €. Bisogna tenere presente però che le vendite allo scoperto o Short Selling non sempre chiudono in positivo, ovvero con un guadagno per noi. Può succedere che una posizione di vendita allo scoperto incorrere in una perdita.

In linea di massima, vi possiamo dire che il trading online in generale è rischioso, quindi dovete valutare bene le vostre possibilità prima di fare trading ma sopratutto dovete tenere presente che i corsi azionari scendono molto più rapidamente di quanto non salgano.

Tenendo presente quanto fin qui detto e sopratutto quanto detto all’inizio, le quotazioni salgono 2 volte su 3. Quindi ogni volta che vedete un trend ribassista, questo può essere più robusto rispetto a un trend rialzista.

Lo “short selling” è rischioso soprattutto per chi dorme; quindi non sono operazioni che possono essere effettuate durante la notte. Noi consideriamo opportuno fare trading con lo Short Selling attraverso operazioni giornaliere.

Short selling con i CFD

Sappiamo bene che i CFD sono molto più rischiosi del trading Forex solo se si utilizza il leverage o la leva finanziaria. Noi a tal proposito consigliamo di utilizzare e fare trading con il broker eToro, il quale permette di fare trading sfruttando un leverage di 1: 1 in questo modo on rischi oltre il tuoi investimento per operazione singola.

Coloro che fanno trading con la vendita allo scoperto viene spesso etichettato come qualcuno che cerca il collasso dei mercati azionari. Tutti questi trader però contribuiscono a identificare le bolle e a farle scoppiare molto tempo prima che queste siano considerate ingestibili e aiuta indirettamente gli altri trader a fare chiarezza prima di investire e perdere tutto.

Il 99% degli investitori non sa bene come funzionano e non sa come praticarlo. Questo è un handicap per molti; Quindi, in questo modo perdono mentre uno short trader guadagna.

etoro_traders

Vorresti provare lo short selling, ma non sai da dove cominciare? Allora apri un conto Forex demo o un conto reale con il broker eToro e inizia a copiare i trader specializzati in short selling, o anche affidati ai Popular Investor; in questo modo possono condividerti i loro segreti e il loro successo nei momenti di crisi.

Puoi provare la tecnica dello short selling anche utilizzando gli altri broker Forex & CFD regolamentati ed autorizzati e di seguito riportati.

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC 50 $ Conto demo gratuito Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
CySEC 10 € Conto demo gratuito Opinioni IQ Option
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC, MiFID 250 $ Conto demo gratuito Opinioni ITRADER
stelle
Prova Ora

eToro

1
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

IQ Option

2
IQ Option
  • Deposito minimo basso: 10€
  • Disponibile Trading Criptovalute
Opinioni IQ Option Vai al sito

24Option

3
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

ITRADER

4
ITRADER
  • CFD su Forex, indici, materie prime, azioni e criptovalute
Opinioni ITRADER Vai al sito

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.