Il calendario economico: uno strumento utile da non sottovalutare

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 23-09-2014 23:15 Aggiornato il: 02-02-2016 10:09

Le oscillazioni del mercato sono ciò che più ci interessa: fare trading nel mercato forex significa approfittare delle oscillazioni derivanti dal mercato e per farlo vi sono numerosi strumenti, tra cui il calendario economico.

Che cos’è il calendario economico

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il calendario economico è uno strumento utilissimo per comprendere quelle che potrebbero essere le oscillazioni più interessanti della giornata, infatti, nel calendario economico sono riportate tutte le pubblicazioni che sono in grado di influenzare i movimenti di prezzo e, quindi, generare opportunità di trading.

Dati macroeconomici

Il calendario economico, come puoi ben vedere dalla foto, si presenta in modo molto chiaro e semplice: in esso vengono riportate le pubblicazioni divise per ore, asset di influenza ed importanza. Osservando le pubblicazioni giornaliere si può intervenire ed investire nel momento più opportuno, approfittando della volatilità che si genera quando vi sono news importanti.

Fattori da valutare

I fattori più importanti da valutare quando si osserva il calendario economico sono i seguenti:

Influenza del dato

  • L’influenza del dato è fondamentale, infatti, i dati più importanti sono quelli che presentano 3 punti di influenza (3 tori). Un dato con 3 punti di influenza influenza nel 90% dei casi il mercato.

Valore attuale e previsione

  • Il valore attuale è quello riscontrato al momento della pubblicazione, mentre la previsione è il valore che gli analisti si attendono. Se il valore attuale differisce dalla previsione, allora le probabilità che il mercato subisca delle interessanti oscillazioni è molto alta.

Asset di influenza

  • L’asset di influenza è ovviamente l’asset che viene influenzato dalla pubblicazione del dato. Gli asset appartengono quasi tutti al mercato valutario, il che rende ancora più conveniente l’utilizzo del calendario economico.

Strategia di trading e calendario economico

Nel nostro portale abbiamo presentato una semplice strategia per sfruttare le pubblicazioni macroeconomiche a tuo vantaggio. Se vuoi imparare la strategia clicca su: strategia calendario economico.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
BDSwiss
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
MetaTrader 4 e 5
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
8
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.