I cross preferiti dai traders

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 21-01-2010 11:57
forex21Il Mercato valutario è il più grande ed il più attivo mercato a livello mondiale, raggiungendo un volume di scambi superiore a 3 trilioni di dollari al giorno. La maggior parte di questi scambi è concentrato nei maggiori centri finanziari come Londra, New York e Tokyo. I grandi investitori istituzionali quali le banche, le multinazionali, gli hedge funds e le banche centrali contribuiscono alla maggior fetta degli scambi in questo mercato.

Per competere ragionevolmente in questo mercato, i singoli investitori devono quindi ricercare ed assimilare costantemente il maggior numero di informazioni possibile.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Dal momento che gli scambi possono essere effettuati solamente tra coppie di valute, lo scambio consiste nella vendita di una valuta e nell’acquisto di un’altra, tuttavia è possibile separare virtualmente queste valute per stimare quali siano le valute più popolari e dunque capire quali sono i cross più interessanti per i traders.

Secondo uno studio del “BIS Triennial Survey” nel 2004 le valute maggiormente scambiate (con relativa quota di mercato) erano le seguenti:

USD (83.7%), EUR (60%), GBP (15,3%), JPY (13,4%), CHF (9,5%), SEK (2,2%), AUD (2,1%) e CAD (1,6%).

Il totale della fetta di mercato è 200% proprio per il fatto che ogni transazione coinvolge una coppia di valute.

Il Dollaro USA appare essere la preferita dai traders. Ma questo è dovuto anche al fatto che essa è la moneta di riserva mondiale e dunque i maggiori cross includono il dollaro.

Sebbene il trader medio tenda a tradare i cross principali ( EUR/USD , USD/JPY , GBP/USD e USD/CHF ) molti si interessano anche ai cosiddetti “Commodity Pairs”. I Commodity Pairs sono USD/CAD, USD/AUD e USD/NZD ovvero quei cross riguardanti nazioni che posseggono grandi quantità di risorse naturali che spesso costituiscono la maggior parte delle proprie esportazioni. Proprio per questa ragione l’economia di questi paesi è spesso in stretta relazione al prezzo di tali risorse e di conseguenza i prezzi delle proprie valute nazionali riflette tali andamenti.

Più raramente invece i traders si interessano alle valute di paesi emergenti. Ad ogni modo tali valute iniziano a giocare un ruolo sempre più importante, soprattutto nell’ottica globale, e spesso rappresentano sfide ed opportunità uniche che in pochi riescono a cogliere.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.