Trading forex: esempio di trading online

Pubblicato da: ForexAdmin - il: 07-06-2016 14:47 Aggiornato il: 07-06-2017 8:15

In questo post ci occuperemo di trattare dei vari esempi di come sia possibile fare trading Forex.

Per prima cosa bisogna optare per aprire un conto di trading reale o un conto demo con cui fare trading Forex.

Oggi vi sono diverse piattaforme di trading online che lo permettono come quelle di seguito riportate:

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC 50 $ Conto demo gratuito Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
CySEC 10 € Conto demo gratuito Opinioni IQ Option
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC, MiFID 250 $ Conto demo gratuito Opinioni ITRADER
stelle
Prova Ora
CySEC 500 € Conto demo gratuito Opinioni alvexo
stelle
Prova Ora

Terminato questo passaggio, non ci resta che scaricare o aprire la piattaforma di trading online ed iniziare a fare trading online.

Prima di analizzare differenti esempi di trading online con diverse strategie di trading Forex vi ricordiamo che bisogna tenere presenti alcuni punti:

  1. innanzitutto si deve identificare il cross con il quale si vuole vendere o comprare;
  2. successivamente è necessario scegliere la quantità di denaro che si vuole investita su di una determinata operazione.

Alcune piattaforme permettono anche di acquistare lotti interi da 100.000 unità o mini lotti da 10.000. In base ai lotti che vengono offerti, cambia il denaro necessario ad aprire un trade in relazione anche alla leva finanziaria utilizzata.

>>Per maggiori dettagli sull’utilizzo e sulla funzione del leverage, consigliamo l’approfondimento leva e margine.

forex-trading

Dopo aver passato un po’ di tempo a fissare dei buoni grafici, ad esempio si conclude che l’Euro è in una fase di trend positiva rispetto al dollaro.

Il che vuol dire che in un determinato periodo di tempo l’Euro si apprezzerà rispetto al dollaro e quindi possiamo acquistare il dollaro, attendere che questo si apprezzi e rivenderlo. Questa transazione può essere aperta e conclusa operando sul cross EUR/USD.

Sarà il broker a proporre 2 prezzi per questo cross:

  1. un prezzo Ask: al quale potrete comprare il cross;
  2. un prezzo Bid: al quale potete rivenderlo.

Supponiamo che il prezzo Ask potrebbe essere 1.3615 e il prezzo Bid 1.3612; la differenza tra questi 2 prezzi è lo spread, ovvero la commissione che il broker si prenderà per aver piazzato la vostra operazione.

Supponiamo ancora che decidiate di acquistare 10,000 unità con una leva di 1:100; l’investimento che vi sarà richiesto è di $ 100.

Ora che avete 10,000 unità di EUR/USD (un mini lotto) dovrete attendere, secondo quello che avevate previsto, che il cross raggiunga un prezzo per voi ragionevole perché possa essere venduto.

Supponiamo ancora che qualche ora dopo il prezzo Bid del cross abbia raggiunto il livello di 1.3635 . A quel punto potrete decidere di  vendere EUR/USD e quindi uscire dalla posizione con un guadagno di $ 20. In questo modo, potrete ottenere guadagni illimitati ma anche perdite continue.

Il consiglio per un trader principianti è quello di fare esperienza su un account demo prima di iniziare ad operare con soldi veri e di approfondire con argomenti utili alle tue strategie di trading online. 

esempio-forex-trading

Esempi di trading Forex

Supponiamo di investire sul cross EUR/USD, ovvero sul cambio euro/dollaro. Ricordiamo che la prima valuta nella coppia è considerata come la valuta base, mentre la seconda è considerata come contatore o valuta quotata.

Possiamo investire sull’asset o in rialzo o in ribasso. Quindi avremo la possibilità di investire in “buy” o “sell”. In questo caso, apriamo una posizione “buy” sulla valuta base andando long, solo se ci aspettiamo che la valuta base salga di valore.

Consideriamo il fatto che le quote sell e buy siano rispettivamente.

  • Quota Sell = 1.2817;
  • Quota Buy = 1.2820.

Decidiamo di investire in una posizione Buy, ovvero compreremo Euro e allo steso tempo  venderemo Dollari, di conseguenza avremo acquistato a 1.2820 inquanto, in base a quanto prestabilito dalla nostra strategia, il prezzo da li a breve dovrebbe salire.

Dopo un certo periodo di tempo, ci accorgiamo che effettivamente la nostra strategia si sta avverando, inquanto il prezzo arriva a quota 1.2830. Questo lascia intendere un guadagnato pari a 10 punti detti Pips (che rappresentano il nostro profitto). 

Ora, sulla base di quanto detto, dobbiamo decidere se chiudere la posizione e quindi riscattare il profitto, oppure continuare nell’investimento.

Al contrario, se invece avessimo aperto un ordine “Sell” (in gergo detto short) avremmo venduto Euro per comprare Dollari. In quel caso per avere un profitto, la quota sarebbe dovuta scendere. Quindi basandoci sull’esempio sopra descritto, avremmo ottenuto una perdita.

APRI UN CONTO

Apri un conto demo eToro

Investi sul cross EUR/USD con il conto demo illimitato di eToro! Fai trading con il social trading e il copy trader eToro!

Il calcolo del profitto nel trading online

L’obiettivo principale di chi investe nel trading Forex è quello di scambiare una valuta con un altra, con la speranza di vedere che il prezzo di mercato cambi in positivo per noi, affinché la valuta comperata incrementi il suo valore rispetto a quello di vendita.

Nel momento in cui si compera una valuta e di conseguenza il prezzo ha aumentato il suo valore, allora rivenderemo la valuta per ottenere un profitto. Per comprendere meglio il concetto di profitto nel trading online, facciamo un ulteriore esempio.

Investiamo aprendo una posizione long comprando questa volta USD/JPY per 107.58 per una quantità di 100.000.

Dopo poche ore di trading, chiudiamo il nostro trade con una vendita:

USD/JPY per 107.74 (Quantità = 100000).

In questo caso otterremo un profitto pari a 107.74 – 107.58 * 100.000 = JPY 16000 dove JPY è il contatore o la valuta base quotata nella coppia USD/JPY.

Per tutti i trader che vogliono meglio apprendere quanto fin qui detto, ovvero come funziona il mercato valutario di seguito riportiamo 2 esempi competi di come fare trading Forex in una giornata di contrattazioni. 

Quindi la prima cosa da tenere presente e che il grafico da utilizzare è un grafico giornaliero e che le posizioni si aprono e si chiudono nella stessa giornata di trading (in Italia un giorno Forex inizia alle 23:00 e finisce il giorno dopo, sempre alle 23:00).

Trading forex (posizione lunga, di acquisto o long position)

esempio-forex-trading-leverage

Decidiamo di investire sulla coppia USD/JPY.

In base alla strategia forex da noi adottata, sappiamo che il dollaro statunitense crescerà rispetto allo Jen giapponese.

Supponiamo di avere 1.000 € sul nostro conto di trading e investiamo acquistando un intero lotto pari ad esempio a 100.000. A questo punto non ci resta che proseguire come di seguito riportato:

  • Decidiamo di comprare la coppia alla seguente quotazione:
  1. USD/JPY 110,00/110,03
  2. EUR/JPY 160,00/160,03

Useremo la quotazione EUR/JPY per trasformare il nostro deposito con la valuta della coppia che trattiamo. Quindi avremo che per comprare 100.000 USD con JPY, il broker offra 100.000 USD x 110,03 che rappresenta il prezzo di lettera o prezzo di vendita ottenendo un risultato pari a 11.003.000 JPY.

Quindi 11.003.000 JPY ci permettono di acquistare 100.000 USD.

Possiamo investire anche utilizzando una leva 1:100; quindi apriremo una posizione con 1.000 USD ovvero EUR 687.69 Sul conto ci rimangono utili per 312,31 €.

In questo modo abbiamo aperto una posizione lunga.

  • Nel momento in cui decidi di vendere la coppia, abbiamo le seguenti quotazioni:
  1. USD/JPY 110,70/110,73;
  2. EUR/JPY 160,01/160,04.

A questo punto venderemo USD a 110,70, per un totale di 11.070.000 JPY, con un profitto di 67.000 JPY dato da 11.070.000 – 11.003.000. e che corrisponde a 418,65 €.

In questo modo abbiamo ottenuto un profitto ed il nostro conto ha un saldo al momento pari a 1.418,65 €.

Quindi, utilizzando il leverage, abbiamo ottenuto un profitto del 61% (100 x 418,65 / 687,69) in una giornata sola.

APRI UN CONTO

Apri un conto demo Markets

Investi sulla coppia USD/JPY con il conto demo illimitato di Markets.com! Fai trading con un broker regolamentato!

Ricordiamo che oltre al mercato Forex, vi sono anche le opzioni binarie che permettono tali guadagni, in così poco tempo. Un aumento o una diminuzione delle quotazioni pari a 70 punti in una giornata, avvengono molto spesso anche e vi sono  anche delle oscillazioni maggiori.

Ricordiamo infine che la prima cosa da fare è aprire un conto di trading forex con un broker regolamentato ed autorizzato come quelli di seguito riportati.

Solo in questo modo potrete ottenere dei profitti reali e duraturi e non incorrere in delle truffe. Infine investi al massimo il 5% del tuo capitale e non oltre se sei all’inizio diversificando anche il portfolio.  

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC 50 $ Conto demo gratuito Opinioni eToro
stelle
Prova Ora
CySEC 10 € Conto demo gratuito Opinioni IQ Option
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC, MiFID 250 $ Conto demo gratuito Opinioni ITRADER
stelle
Prova Ora

eToro

1
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

IQ Option

2
IQ Option
  • Deposito minimo basso: 10€
  • Disponibile Trading Criptovalute
Opinioni IQ Option Vai al sito

24Option

3
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.

Termini di ricerca:

  • esempio numerico di puntata su forex
  • Come si fa trading esempi
  • esempio forex
  • sell buy esempio