Come utilizzare al meglio la media mobile semplice

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 18-09-2014 20:46 Aggiornato il: 02-02-2016 10:31

La media mobile semplice è uno degli indicatori di trading più utilizzati in analisi tecnica, veniva utilizzato ancor prima che venissero introdotti i moderni sistemi di analisi di mercato. In pratica, la media mobile veniva calcolata a mano è tracciata graficamente: un lavoro davvero molto complesso i cui risultati dovevano essere confrontati sempre con i valori attuali. Oggi, grazie ai progressi in campo informatico, la media mobile è calcolata in modo del tutto automatico ed aggiornata in tempo reale.

Come si presenta la media mobile semplice

La media mobile semplice si presenta come segue:

Media mobile semplice

Come puoi ben vedere si tratta di una media mobile i cui valori intersecano il prezzo attuale, innescando segnali di entrata a mercato. I segnali offerti dalla media mobile sono di facile interpretazione, la media mobile offre due differenti segnali:

  • Segnale di acquisto
  • Segnale di vendita

I segnali di acquisto si hanno quando il prezzo interseca la propria media mobile dal basso verso l’alto.

Media mobile semplice segnale acquisto

I segnali di vendita si hanno quando il prezzo interseca dall’alto verso il basso la propria media mobile.

Media mobile semplice segnale vendita

Falsi segnali della media mobile

La media mobile, come del resto altri indicatori di trading, offre, oltre che a segnali apprezzabili, anche dei segnali che non portano ad alcun movimento di prezzo, questi segnali vengono definiti “falsi segnali”, eccone un esempio:

Media mobile falsi segnali

Come puoi ben vedere, nonostante il prezzo intersechi più volte la media mobile non si presentano movimenti direzionali. Va ricordato che nella maggior parte dei casi i segnali derivanti dalla media mobile sono validi e portano ad un movimento direzionale. Per ovviare ai falsi segnali bisogna semplicemente adottare una gestione del capitale che prenda in considerazione le probabilità a favore del proprio investimento.

Strategia di gestione del capitale

Il capitale va gestito in modo razionale, non bisogna quindi investire percentuali troppo grandi, aumentando così il rischio di perdita. Per poter ottenere dei profitti costanti è necessario mettere a rischio solo ed esclusivamente il 5% del capitale totale che si ha a disposizione. Per approfondire l’argomento visita la sezione: money management.

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.