Previsioni ribassiste sull’oro secondo le banche d’affari USA

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 14-10-2013 7:29 Aggiornato il: 01-02-2016 20:38

Dopo un picco decennale, il metallo giallo, il più prezioso in assoluto e bene rifugio per eccellenza, è destinato a crollare. É questo ciò che gli analisti delle più grandi banche d’affari USA hanno previsto per i prossimi mesi e per i prossimi anni.

Il trend rialzista dell’oro, che nel 2011 ha portato le quotazioni a raggiungere quota 1.921, massimo dell’ultimo decennio, è destinato all’inversione di tendenza, il motivo principale di tale inversione, secondo il pensiero comune delle più grandi banche d’affari USA è relativo alla caratteristica stessa dell’investimento: l’oro è un bene rifugio che permette agli investitori di difendere il proprio capitale dell’inflazione, ora però gli investimenti nei mercati azionari USA sono molto più appetibili e la svalutazione è decisamente sotto controllo.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

PREVISIONI ORO 2013/2014: ECCO COSA PENSANO LE BANCHE D’AFFARI

Morgan Stanley: le previsioni degli analisti della Banca d’affari Morgan Stanley prevedono nel 2013 un prezzo medio di 1.420, mentre per il 2014 le stime scendono a 1.313. Sempre secondo gli analisi di Morgan Stanley, il prezzo dell’oro seguirà una tendenza ribassista almeno sono al 2018.

Goldman Sachs: Jeffrey Currie, analista dei una delle più grandi banche d’affari del pianeta ha previsto che il prezzo dell’oro scenderà a quota 1.050 dollari entro la fine di quest’anno. Jeffrey Currie ritiene che le prospettive per l’economia americana sono positive, motivo per cui i metalli preziosi sono tutti destinati a scendere.

QUOTAZIONE ORA ATTUALE

Prezzo oro

Il prezzo dell’oro è a quota 1.270 dollari, con un ribasso della scorsa settimana sino a quota 1.260, livello più basso degli ultimi 3 mesi. Effettivamente, il prezzo dell’oro, nelle ultime due settimane, ha risentito di un ribasso del 5%, motivo per cui già stiamo assistendo ad un lieve accenno di inversione.

Per visualizzare la quotazione dell’oro INTRADAY in tempo reale e scoprire il prezzo dell’oro giornaliero è disponibile il  grafico aggiornato alla pagina: http://www.borsainside.com/quotazioni/quotazione-oro/

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.