Situazione su USD/CNY

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 26-08-2016 10:06 Aggiornato il: 28-11-2016 10:30

Oggi mi vorrei soffermare sul cambio USD/CNY, ovvero dollaro su yuan cinese. Quest’ ultimo nell’ ultimo periodo sta perdendo terreno rispetto alle altre monete annoverate nel FMI  (fondo monetario internazionale).  Le cause sono molteplici, come:

  • Il rallentamento economico e le fughe di capitali (secondo l’Istituto della finanza internazionale nel 2015 sarebbero usciti dal paese 735 miliardi di dollari). Nonostante la Cina abbia cercato di sostenere il valore della moneta acquistando yuan, attingendo alle sue riserve di valuta estera, che si sono così ridotte di 770 miliardi di dollari rispetto al loro picco di giugno 2014, quando ammontavano a quattromila miliardi di dollari.
  • La non liberalizzazione “ordinata e trasparente” della moneta cinese, che in effetti è gestita in modo piuttosto oscuro.
  • Un economia incentrata troppo sulle esportazioni e poco ai consumi.

Tutti questi fattori presuppongono uno scenario di medio lungo periodo non troppo roseo per lo Yuan.

L’indicatore di ciclo decennale evidenzia ancora un ampio margine di salita nel lungo periodo.

Restringiamo il focus…..

Senza nome

Il canale del ciclo economico evidenzia un tocco della banda superiore dei prezzi, con la velocità del ciclo inferiore che sta per incrociare l’asse dello 0 al ribasso, questa situazione evidenzia un segnale di inversione di tendenza o di un rimbalzo.

Senza nome1

Un ulteriore conferma ci viene fornita da questo indicatore, che in questo caso dà un informazione inequivocabile di inversione di tendenza. Ma per i nostri canoni non è sufficiente per prendere posizione, perciò restringiamo ancora una volta l’asse temporale per cercare un possibile punto d’ ingresso con maggiore sicurezza.

Senza nome2

Appurato quanto detto fin’ ora il nostro punto di ingresso sul biennale, dovrebbe essere alla rottura della media mobile annuale hours (rossa) da parte della media mobile Tracy +1.

Nonostante quanto detto a mio avviso non ritengo che sia un’ operazione molto vantaggiosa dato che la tendenza di lungo periodo è chiaramente rialzista e dal fatto che il target di arrivo del ciclo biennale, che coinciderebbe anche con il target di arrivo del ciclo economico, ovvero a 6.35   Il rischio beneficio non lo ritengo sufficiente per effettuare operazioni.

Soprattutto non bisogna mai operare contro tendenza superiore.

Senza nome3

Per ulteriori informazioni consultare www.ratingconsulting.com

Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.