Elezioni presidenziali, tutto in bilico: quali impatti sul Forex?

Pubblicato da Roberto Rais -

Dopo una lunghissima notte elettorale, è ancora un nulla di fatto tra il presidente repubblicano Donald Trump e lo sfidante democratico Joe Biden. L’impressione è che per poter comprendere chi sarà il vincitore bisognerà attendere diversi giorni e… c’è altresì l’impressione che il vincitore non avrà vita facile, con Trump che ha già anticipato che ricorrerà alla Corte Suprema nel caso in cui non dovesse risultare il vincitore di questa tornata.

Ricordiamo che entrambi i candidati sono considerati “forti” all’interno dei propri partiti di riferimento, con il presidente Trump che è sostenuto (dati Gallup) dall’85% dei voti repubblicani e con Biden che porta in dote un consenso al 74% tra i suoi.

Ma quali saranno gli impatti sul Forex derivanti dalla vittoria dell’uno o dell’altro candidato?

Nel breve termine, è possibile che la fase di incertezza che ruota intorno all’esito elettorale possa durare ancora a lungo, e che davanti a noi si prospettano settimane di grande aleatorietà.

Nel medio termine, una volta che sarà chiaro chi sarà il vincitore, è possibile che possano replicarsi gli auspici più tradizionali degli investitori. Storicamente, i candidati repubblicani e i loro programmi di governo sono visti come più favorevoli al business e ai mercati, con maggiore orientamento verso l’economia. La situazione è però cambiata negli ultimi anni, tanto che già nelle elezioni del 2016 Wall Street aveva dimostrato di gradire maggiormente la Clinton.

L’atteggiamento dei mercati nei confronti di queste elezioni e il suo scenario economico, politico e culturale altamente inusuale e l’enorme grado di polarizzazione dell’elettorato possono dunque rendere molto complessa un’analisi degli investimenti.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.forexguida.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.