Bitcoin sotto quota 7.000 USD guida nuovo calo criptovalute

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 07-08-2018 8:48 Aggiornato il: 07-10-2018 17:15
Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Bitcoin è calato al di sotto di $ 7000, toccando così il livello più basso da tre settimane a questa parte, proprio mentre il sentimento apparentemente positivo che circonda la più grande valuta virtuale al mondo sembra essersi inasprito durante il fine settimana.

Il token digitale è sceso del 6 percento nelle ultime ore, scambiando a  un livello mai così basso per la prima volta dal 17 luglio. L’esuberanza rinnovata del mese scorso, che l’ha visto aumentare di quasi un terzo della propria capitalizzazione, è sembrata svanire sullo sfondo di un difficile quadro tecnico.

La moneta sembra poi aver perso terreno anche sulla scia della notizia che Starbucks Corp. sta collaborando con Intercontinental Exchange Inc., la società  a capo del NYSE che ha appena creato un’impresa finalizzata per integrare più strettamente le valute digitali nel commercio globale. La confusione che circonda la notizia potrebbe aver stimolato un peggioramento del declino, iniziato lunedì scorso.

“Se manterrà le aspettative, il servizio consentirebbe ai clienti di convertire la loro criptovaluta nel momento in cui stanno effettuando l’acquisto” – ha dichiarato Ryan Taylor, amministratore delegato di Dash Core.

I commenti ribassisti di Jamie Dimon sulla moneta in occasione di un evento di questo fine settimana potrebbero aver innescato anche la vendita. L’amministratore delegato di JPMorgan ha ribadito i commenti formulati lo scorso anno, definendo le “criptovalute” una “truffa” e dicendo di non avere “alcun interesse” nella più grande valuta digitale del mondo. Ha anche suggerito che i governi potrebbero chiudere le valute, a causa dell’impossibilità di controllarli.

“Dire che è la stessa cosa del dollaro americano è folle”, ha detto Jamie Dimon sabato scorso, al 25 ° anniversario della celebrazione estiva dell’Aspen Institute.

Anche i rivali Bitcoin inclusi Ethereum, Litecoin e Ripple hanno aperto la settimana in calo, contraddistinguendo ancora una volta una parte d’estate piuttosto “calda” anche per questa asset class.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
24option
  • Licenza: CySEC
  • Segnali di trading
  • Deposito min: 250 €
Segnali di trading forniti da Trading Central Prova Gratis 24option opinioni
IG Markets
  • Licenza: CySEC-FCA
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG Markets opinioni
Dukascopy
  • Licenza: FKTK;
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo Prova Gratis Dukascopy opinioni
IQ Option
  • Licenza: CySEC;
  • Opzioni Forex;
  • Deposito min: 10€.
Opzioni Forex - deposito minimo basso Prova Gratis IQ Option opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.