Come utilizzare il Cot Index

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 24-02-2013 10:02

Il Cot Index è senz’altro uno degli strumenti più importanti per fare trading valutario.
Il rapporto rilasciato settimanalmente dall’ente governativo statunitense CFTC é utilizzabile per seguire il sentiment delle principali valute e si rivela indicativo anche sulle commodity agricole, scarso significato invece assume su oro, petrolio e indici azionari.

Nel video che ho pubblicato vengono sfiorati alcuni aspetti che le informazioni rilasciate dal rapporto permettono invece di approfondire, con analisi che possono restituire non solo una strategia sul breve tremnine, ma anche una view di medio e lungo periodo.

Per fare questa pianificazione e impostare il lavoro preparatorio che sostenga un’operatività  su orizzonti temporali e obiettivi coordinati con la strategia di mercato, é possibile costruire dei modelli grafici, fondati sul future della moneta unica europea, che valutano il rapporto tra acquisti e vendite, gli andamenti scorrelati tra operatori commercial e non-commercial , la situazione quantitativa che analizza la densità delle transazioni presenti sul mercato, oltre  alle posizioni ponderate rispetto ai prezzi.   

I resoconti diffusi ogni venerdì sera dal sito cftc.gov sono utili per studiare momentum e divergenze con le quotazioni attuali, tenendo conto che quando gli investitori commercial accumulano posizioni, definiscono una tendenza contrarian sulla quale i fondi hedge organizzano aggressive manovre finanziarie di elevato spessore speculativo che amplificano le variazioni di prezzo del sottostante mediante l’uso della leva finanziaria.

Il Commitments of Traders (COT) reports é indicativo su Dollar Index, Sterlina, ed Eurodollaro, non lo è per i titoli azionari a causa del peso che assumono le variabili microeconomiche, per l’oro ed il petrolio poichè i dati riguardanti i traders istituzionali sono inquinati dalle operazioni non riconducibili ai diretti utilizzatori.

Segui sul trader blog l’analisi del Cot Index


Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.