L’analisi dell’ On Balance Volume

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 18-10-2012 20:05 Aggiornato il: 29-11-2016 7:31
Tutti sappiamo quanto sia importante seguire le tendenze per investire in modo proficuo nel mercato. Una tendenza, secondo l’analisi tecnica, è valida sino a che non si ha una prova della sua inversione. Per trarre profitto dai mercati basterebbe individuare una tendenza nel suo stato iniziale e seguirla sino a che questa non presenti dei segnali di indebolimento che precedono una sua inversione.
Uno degli aspetti fondamentali per l’analisi delle tendenze risultano essere le trend line e l’analisi costante dei supporti e delle resistenze, il tutto va associato ad una attenta analisi del volume di scambio.
on-balance-volume

On Balance Volume

L’On Balance Volume risulta essere uno degli oscillatori più importanti che si possono utilizzare per stabilire la forza o la debolezza di una tendenza.
L’oscillatore fa un calcolo estremamente semplice: sottrae il volume realizzato nelle sedute ribassiste a quello realizzato nelle sedute rialziste.

La curva ottenuta ci dice se stanno entrando nuovi capitali sul mercato o se i capitai si stanno spostando altrove.

I segnali dati dall’On Balance Volume possono darci una esatta conferma della forza o della debolezza del trend in atto.
Segnali dell’ On Balance Volume
Trend rialzista

On Balance Volume in aumento: il trend è forte e continuerà la sua ascesa.

On Balance Volume in diminuzione: trend debole, vi sono buone possibilità che si verifichi una inversione di tendenza.

Trend ribassista

On Balance Volume in aumento: indica una debolezza della tendenza in atto associata ad una possibile inversione.

On Balance Volume in diminuzione: indica che il trend in atto è forte, pertanto continuerà il suo corso.
Trend laterale

On Balance Volume in aumento: siamo in presenza di una fase di accumulazione

On Balance Volume in diminuzione: segnala una fase di distribuzione.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Ti potrebbero interessare