Indicatore Zig-Zag

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 25-11-2010 14:49 Aggiornato il: 29-11-2016 7:34
✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente. Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

L’indicatore Zig Zag è un indicatore trend following che viene utilizzato per capire quando il momentum che sostiene un certo prezzo si sta per invertire. L’indicatore viene utilizzato dai traders per eliminare quelle fluttuazioni casuali dei prezzi e per cercare quindi di trarre profitto dai cambiamenti reali di trend. Il tool Zig Zag è utilizzato spesso utilizzato spesso nella wave analysis per determinare a che punto si trovi attualmente un determinato prezzo all’interno di un ciclo di waves. Inoltre viene utilizzato insieme ai pattern o per identificare ritracciamenti di Fibonacci.

L’indicatore Zig Zag viene calcolato utilizzando sia gli swing high che gli swing low, ed in particolare nel seguente modo:

•    Swing High: quando un prezzo (solitamente di chiusura) è più alto sia del prezzo precedente che di quello successivo.
•    Swing Low: quando un prezzo è più basso sia del prezzo precedente che del prezzo successivo ad esso.

Lo Zig-Zag può essere costruito utilizzando sia le percentuali che i punti poiché per costruirlo deve essere definita una certa percentuale o numero di punti tra uno swing high ed uno swing low per poter tracciare una linea.

I grafici sottostanti mostrano su un grafico a timeframe settimanale EUR/USD la differenza tra uno Zig-Zag tracciato al 3% (in verde) ed uno Zig-Zag tracciato al 5% (blu).

zig-zag3-indicatore

zig-zag5-indicatore

Sì evince quindi che uno Zig-Zag con ritracciamento percentuale del 3% crea più linee che uno Zig-Zag con ritracciamento percentuale del 5%. Lo scopo di utilizzare uno Zig Zag con una percentuale di ritracciamento più largo è quello di eliminare i rumori di prezzo che non sono significativi all’analisi del trader.

Lo svantaggio dello Zig-Zag, come per molti indicatori trend following, è che il risultato si basa su movimenti di prezzo o azioni precedenti e che non cambia sino a che non avviene un certo movimento.

Un buon metodo di utilizzo è quindi quello di basarsi sullo Zig Zag indicator per confermare la direzione del trend piuttosto che utilizzarlo per stabilire la tempistica di ingresso  o di uscita.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Ti potrebbero interessare

Termini di ricerca:

  • indicatore zig zag
  • zig zag indicatore
  • zig zag indicator
  • indicatore zig zag forex
  • formula zig zag