Trading sfruttando le news

Pubblicato da Luca M -

trading_blog_2Le notizie economiche influenzano a breve termine i movimenti valutari. In questi ultimi anni fare trading sfruttando il calendario economico é diventato uno dei tanti modus operandi, a tal punto che esistono traders che basano la loro operatività solo su di esso.

Esistono alcune notizie, come ad esempio le agenzie americane che riguardano i non farm payrolls, che sono in grado di produrre 50-100 e più ticks pochi secondi dopo che sono state rilasciate.
Dunque fare trading sul rilascio dei comunicati stampa é un ulteriore strumento nel nostro arsenale di trading.

 

A tal proposito vi elenco i dati economici più rilevanti:

 

1. Tassi di interesse
2. Vendite al dettaglio
3. Produzione industriale
4. L’inflazione dedotta dai prezzi al consumatore o dai prezzi al produttore
5. Bilancia commerciale
6. Disoccupazione

 

Il calendario economico é pubblico e liberamente consultabile. A mio parere il migliore é quello fornito dal sito www.forexfactory.com, é in lingua inglese e ne va settato il fuso orario, tuttavia é assolutamente rapido nel fornirci i report delle agenzie economiche. Vi premetto che anche se non si é degli esperti di finanza, il sito attraverso una semplice simbologia , riesce a farci capire quali sono i rapporti che possono influenzare maggiormente il prezzo di mercato.

 

Confesso però che su questo modo di operare ho sempre avuto dei dubbi,delle perplessità: in sostanza a volte ho l’impressione che sia il mercato a condizionare la notizia e non il contrario.

 

Questa critica prescinde dal calendario economico in senso stretto che ci riporta un dato “matematico” e oggettivo, ma riguarda più propriamente il giornalismo economico in generale.

Infatti, a volte qualche giornalista, non avendo di che scrivere, può interpretare e proporci una fisiologica presadi profitto di un paio di figure, come una nuova problematica afferente il debito sovrano o la strategia incipiente di una banca centrale.

 

Allora, teniamo sempre d’occhio il calendario economico, distinguiamolo nettamente dal giornalismo tout court, cercando però di operare sempre in sintonia col mercato.

 

A tal proposito ricordo una mia esperienza: ero soccombente di oltre 100 ticks a causa di un report negativo del calendario economico, si trattava dell’agenzia di Zew piuttosto volatile.

Nonostante la pesante situazione comunque il trend dopo un pò riprese la sua precedente direzione. Ancora una volta il mercato istituzionale mi tolse dai guai.

 

Appuntamento a domani su forexguida.com

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.forexguida.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.