Quattro charts per comprare Eur/Usd

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 10-12-2012 8:36

Grafico_Large_TradersBGrafico_ponderatoBEurodollaro_lineareTot._futures_euro

Eurodollaro nelle ultime due sedute ha corretto la situazione di ipercomprato sugli indicatori intraday  scendendo nettamente sotto la linea di trend del canale rialzista che passava in area 1.3025, realizzando un devil cross con la media mobile di breve termine a 50 periodi su quella a 200 giorni. Questo è quanto restituisce l’analisi tecnica a poche ore dall’apertura dei mercati asiatici il 09.12.2012. In ausilio agli scambi che effettueremo nelle prossime giornate ho aggiornato alcuni grafici con l’obiettivo di una esposizione più compiuta della situazione di mercato sul cambio principale.

 

Iniziando dall’analisi del derivato simmetrico del cross Eur/Usd  appare limitrofo l’approdo ad un golden cross sulla linea delle vendite short del future di Eurodollaro che probabilemnte verrà intersecata da quella dei compratori.Successivamente, dalla lettura dell’analisi ponderata, ottenuta relazionando il titolo con sottostante la divisa UE mediante un rapporto aritmetico dato dal confronto tra il numero dei compratori e quello dei venditori, emerge la violazione delle aree di resistenza consolidatesi antecedentemente intorno ai livelli 0.400 e 0.500 rotte entrambe in una sola settimana.  

 

Un’ ultima view la offre la chart che mostra il totale delle transazioni presenti sul CME (Chicago Mercantile Exchange). Dall’esposizione grafica é possibile verificare una sostanziale riduzione delle quantità scambiate, in pratica i volumi di denaro circolanti sul future stanno gradualmente diminuendo. Di fatto é possibile che l’intenzione degli operatori trend following sia quella di riposizionarsi in acquisto dopo la chiusura delle posizioni short, ipotesi che viene suffragata anche dai recenti movimenti degli investitori commercial che descriveremo integralmente giovedì prossimo. 

Quanto delineato genera dei presupposti piuttosto solidi per coloro i quali siano lunghi sul mercato e vogliano incrementare i profitti o per chi debba ancora decidere come configurare le posizioni in macchina su timeframe a breve e medio periodo. A mio avviso, nel tempo che ci separa dalla fine dell’anno e durante il primo mese del 2013 lo strumento Eur/Usd ha i fondamentali per proseguire un cammino di concreto apprezzamento.

 

Appuntamento a domani su forexguida.com   


Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.