L’indicatore ADX tra range e trend

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 30-03-2011 7:32

trading_blog_2Stabilire a posteriori se il mercato sia in trend o in range é semplice. Diventa più complesso farlo in tempo reale, ma esistono strumenti tecnici che forniscono fondamentali indicazioni in merito.Di fatto una volta individuati i livelli importanti di supporto e  resistenza, il range si forma quando i prezzi rimbalzano tra il supporto e la resistenza. Al contrario, si genera un trend quando le quotazioni sono sostenute da un supporto o da una resistenza prendendo una direzione precisa.

 

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

 

L’ operatività nelle negoziazioni é necessariamente condizionata dal tipo di mercato e gli strumenti di analisi tecnica utili cambiano con scambi trending o trading range. A risolvere la questione ci ha pensato, Welles Wilder, nel 1978, nel suo libro New Concepts in Technical Trading Systems, descrivendo l’Average Directional Index (ADX). Quando i valori dell’ADX sono in crescita l’andamento del prezzo è in trend, mentre quando sono stabili o in diminuzione l’andamento del prezzo è in trading range.

 

I trader definiscono lo stato del mercato in base al valore dell’ADX: con valori dell’ADX compresi tra 10 e 15 il mercato é considerato flat, con valori tra 16 e 25 lo si dedinisce in trading range e con valori tra 26 e 40  gli scambi sono in trend. Valori superiori a 41 definiscono una situazione di hypertrend. In sostanza, quando l’ADX é sopra il valore di 30 ed é in ascesa il trend é notevole ed é opportuno dare maggior importanza a quanto dice l’indicatore di “Trend Following”; gli oscillatori in questi casi tendono a segnalare un’imminente inversione di tendenza che di fatto con tutta probabilità non avverrà.

Appuntamento a domani su forexguida.com

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.