La volatilità tra tipi e caratteristiche

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 29-05-2012 7:19

trading_blog_2La volatilità definisce la variazione di una quotazione registrata in un determinato arco di tempo. Definendola anche come ampiezza della variabilità dei prezzi assume caratteristiche particolari la cui analisi facilità l’individuazione dei punti di entrata a mercato.

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

 

Una prima specificità é senza dubbio quella della ciclicità ovvero la tendenza a muoversi a cicli. La dinamicità  degli scambi, in questo caso, incrementa i valori raggiungendo il massimo, ma poi inverte ritracciando ai minimi. Questa indole ha condotto alcuni studiosi ad affermare che la volatilità sia più prevedibile rispetto al prezzo prestandosi allo sviluppo di strategie che sfruttano la ciclicità medesima.

 

La persistenza é un secondo tratto tipico della volatilità e ne denota l’inclinazione alla continuazione degli andamenti delle sessioni precedenti. In breve, se la volatilità ieri é stata elevata, molto verosimilmente lo sarà anche oggi. Sinteticamente, il mercato tende a riflettere il grado di oscillazione dei titoli o dei cross valutari del giorno prima.

 

Infine, la volatilità porta con se un importante aspetto regressorio, ovvero quella attitudine a ritornare a valori medi (i traders usano l’espressione “Revert To The Mean”), dopo aver toccato livelli estremi. Anche questa nota viene sovente sfruttata dagli operatori per sostenere strategie di investimento a breve e medio periodo.

 

Chiudo questo articolo aggiungendo e ricordando, per completezza, i tipi di volatilità come quella storica che la misura in un determinato periodo di tempo passato e l’implicita, quella futura, che viene valutata sul mercato delle opzioni dagli investitori direttamente ed in modo assolutamente soggettivo.

 

Appuntamento a giovedì su forexguida.com

 


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.