Il range di operatività con Thinkorswim e Fiuto

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 10-01-2012 7:47

Premessa

 

In economia,  con il termine opzione si intende quel contratto che conferisce al possessore il diritto, ma non l’obbligo, pertanto una possibilità da cui il termine opzione, di acquistare o vendere il titolo sul quale l’opzione stessa è costruita, definito  sottostante, ad un determinato prezzo di esercizio dell’opzione stessa (strike price) e/o entro una determinata data. All’ opzione é aggiunto un costo iniziale, per la stipulazione/sottoscrizione del contratto d’opzione medesimo. Le opzioni possono avere diversi sottostanti: azioni, commodities, tassi di interesse,  coppie di valute..
 
La differenza fondamentale delle opzioni rispetto ad altri strumenti derivati é nei diritti del possessore: egli non è obbligato ad acquistare/vendere il sottostante, ma può farlo se esercitando l’opzione ne trae profitto. Per tale ragione sono anche definiti titoli derivati asimmetrici. Il mercato dei derivati consente di esaminare quali siano le quotazioni difese e/o sostenute sul forex dagli istituzionali. Il range di operatività ha una percentuale di affidabilità tale che solo eventi finanziari parossistici possono minarne l’efficacia.  

 

Configurazione piattaforma Thinkorswim

 

Nella sezione analyze, in alto a destra scegliere dalle finestre a tendina, “single” nello spazio dedicato allo spread. In layout selezionare “volume, open interest”. In strike, “all”. In exchange, “composite”.

 

Costruzione strategia:

 

1 – Digitare fxe nella symbol table (piccolo spazio rettangolare in alto a destra) nella sezione analyze quindi invio.

2 – Visualizzate le tabelle mensili e settimanali. Queste ultime, quando ci sono, risaltano in rosso.

3-  Espandete, cliccando la tabella che interessa.

4-  Visualizzate tutti gli strike con i relativi volumi ed open interest, bid ed ask; a destra  quelli delle opzioni puts a sinistra quelli delle opzioni calls.

5-  Cliccare sulla colonna bid quando si intende inserire nel range un’opzione venduta, su ask quando si intende comprata.

6-  In basso nella sezione “positions and simulated trades” vedrete comparire gli strike delle opzioni scelte.

7-  Passiamo alla sezione “Risk Profile” dove é possibile visionare la risultanza grafica delle opzioni inserite.

8-  I break even si ottengono selezionando in basso a destra “Set Slices”,  break  even ,poi la data in rosso, di scadenza delle opzioni.

9-  Due linee rosse verticali a destra e a sinistra mostrano i limiti di rendimento della strategia costruita mentre la parte piu alta del grafico segna i livelli

     di resa.

Configurazione e strategia piattaforma Fiuto

 

1 – Nel pannello di controllo, in alto a destra espandere etf,quindi selezionare currency shares euro trust.

2 – A sinistra selezionare opzioni

3 – Clicchiamo su posizione long per un titolo comprato, short per uno venduto

4 – In basso abbiamo il grafico payoff che disegna il range di operatività generato dagli strike selezionati.

5 – Accanto al diagramma di rischio rendimento é presente un riassunto della strategia con i break even e area di massimo profitto.

La costruzione del range di operatività é possibile grazie alla flessibilità dello strumento finanziario utilizzato e non comporta particolari difficoltà, tuttavia é necessaria una sufficiente esperienza per capire quali siano gli strike da includere. Si tratta di una operazione in parte discrezionale ove è opportuno orientarsi valutando gli open interest più importanti e relativamente superiori nell’intera chain. In linea di massima, in una catena mensile  assume rilievo un open interest di almeno 3000 – 4000 contratti.

Appuntamento a giovedì su forexguida.com 
     


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.