Forex: allora quanto serve per iniziare..

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 29-11-2011 8:15

trading_blog_2Dopo aver preso dimestichezza e fatta una idonea esperienza in simulazione con i grafici e le principali funzioni della piattaforma di trading, arriva il giorno in cui si decide di fare sul serio. Spostarsi dalle operazioni simulate al mercato reale significa principalmente verificare la nostra tenuta emotiva che in questa attività é determinante. Per questa ragione, all’inizio é opportuno gestire somme moderate, facendo possibilmente non più di una operazione giornaliera in modo da ridurre al minimo l’esposizione al rischio, puntando ad un profitto simbolico di non più di 20 $, utilizzando il rimanente tempo per osservare l’andamento delle quotazioni.

 

Se siete in sintonia con gli operatori istituzionali non temete quando le cose vanno male, sull’ fx si possono recuperare trades in perdita di oltre 500 ticks seguendo le tracce dei large traders.Il mercato valutario é ciclico, prima o poi ritorna al punto di partenza, quello che conta é avere margine. I brokers permettono di depositare presso di loro, dollari o euro. Dato per scontato che é preferibile un conto in euro, per un trader alle prime armi opterei invece per un saldo in dollari in quanto, sfruttando l’aggio, vi sarà messo a disposizione un maggior capitale operativo e dunque un margine più consistente con cui tradare.

 

E’ preferibile servirsi di Paypal come circuito per i prelievi ed i versamenti perché ha una comoda funzione di cambio su tutte le valute internazionali, permettendo di avere somme in qualsiasi divisa. A volte può capitare che la nostra banca non accetti bonifici in dollari creandoci delle difficoltà all’incasso. In questo caso  prima convertiamo con paypal i dollari in euro, e in un secondo momento eseguiamo un bonifico internazionale da Paypal alla nostra banca,il denaro sarà disponibile in 1 o 2 giorni al massimo.

 

Un altro vantaggio dei brokers stranieri é che detengono i loro asset in paesi dove possono più facilmente eludere (ricordo alla sparuta minoranza che non lo sapesse che eludere non significa evadere) la normativa fiscale sui profitti finanziari, già applicata da alcuni market makers italiani, pur osservando alla lettera la severa regolamentazione istituita dalla consob nel nostro paese.

 

Ricordate che un broker serio, affidabile ed in regola con la legge, italiano o estero, deve essere sempre sottoposto al monitoraggio della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa che vigila su ogni attività di intermediazione finanziaria.

In concreto, versando 400 o 600 euro non avremo importanti problemi di disaggio nel caso in cui si decida di chiudere il conto chiedendo il rimborso. Limitandoci alle somme appena indicate, con una leva 1:25, avrete dai 500 agli 800 ticks di margine a disposizione, in funzione del tasso di cambio presente al momento.Vi indico una leva moderata che consente di guadagnare un dollaro per ogni tick, la più piccola oscillazione unitaria del prezzo.

 

In questa fase dell’ “addestramento” controlliamo ogni sorta di istintiva velleità di profitto, e poniamoci come obiettivo di stare il più tempo possibile in attivo. Fissatevi un traguardo di medio periodo, ad esempio tre mesi e vediamo poi il risultato.Non scoraggiatevi se il test va male, considerate che i professionisti lavorano con leve 1:5 o addirittura inferiori ed hanno margini che superano i 5000 ticks. Pertanto, anche se finirete il test alla pari o con una lieve minusvalenza, consideratevi soddisfatti.

 

Il range di operatività che prepariamo settimanalmente potrà aiutarvi nelle transazioni, suggerendovi la tendenza nelle decisioni operative, rendendo verosimile guadagnare subito con pochi soldi.La meta sarà quella di utilizzare leve 1:2 o al massimo 1:5, questi, a mio avviso, sono i leveraggi che consentono di lavorare in sicurezza con somme più importanti in futuro.

 

Appuntamento a giovedì su forexguida.com

 


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.