Eurodollaro tra le majors e le valute esotiche

Pubblicato da: ForexAdmin - il: 20-12-2011 7:44

In questo blog concentro lo studio e l’ analisi sulla coppia eur/usd, la regina del mercato FX. I cross principali sul Forex sono ovviamente quelli tra le majors: Euro, Dollaro statunitense, Yen giapponese e Sterlina inglese. Pur tuttavia poiché ogni rapporto di cambio ha dinamiche di prezzo assolutamente particolari e niente affatto semplici da valutare penso che sia una inutile dispersione di energie mentali far rimbalzare l’attenzione da un cross all’altro durante la giornata.

 

L’osservazione continua di uno solo di essi determina invece un vero e proprio allenamento che abitua la mente nel tempo alle reazioni del prezzo quando è sui supporti o in prossimità delle aree di resistenza, agli aumenti di volume, alle accelerazioni dei ticks o alle oscillazioni generate dai dati macroeconomici. Di conseguenza ritengo, ad esempio, pericolosa ogni transazione fondata sulle correlazioni dei cambi quando non sia analizzata prima l’intenzione degli operatori istituzionali.

 

Lavorando su un titolo in maniera esclusiva con più tecnica e velocemente prendiamo le misure al mercato con il quale quotidianamente ci confrontiamo. Queste considerazioni mi hanno sempre spinto a stare lontano da impulsivi e difficilmente prevedibili andamenti di alcune particolari categorie di valute come quelle denominate “esotiche”. Tra queste annoveriamo,il Rand Sudafricano,la Corona danese,il Dollaro di hong kong,il Peso messicano,la Corona svedese,il Dollaro di taiwan,la Riya saudita,il Dollaro di singapore.

 

Il trading su queste ultime ha cararatteristiche specifiche che lo rendono tendenzialmente poco attraente.Si tratta di mercati sottili, ovvero poco liquidi dove anche la partecipazione di asset poco consistenti può generare una forte volatilità esaltando l’esposizione al rischio. Le operazioni su valute esotiche risultano difficili perché in presenza di rumors o notizie che incidono sull’economia di uno di questi paesi innescano altresì parossistici movimenti delle quotazioni. Inoltre, poichè sono monete poco commerciate,le commissioni applicate dai brokers, sono generalmente molto alte rispetto agli spread di 1 o 3 ticks di eurodollaro.

 

Appuntamento a giovedì su forexguida.com
 


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

Miglior broker Licenza broker Deposito minimo Il Bonus iniziale Recensioni Iscriviti subito
CySEC 100€ Conto demo gratuito Opinioni Markets
stelle
Prova Ora
CySEC 100 € Conto demo gratuito Opinioni 24Option
stelle
Prova Ora
CySEC 10 € Conto demo gratuito Opinioni IQ Option
stelle
Prova Ora
CySEC 50 $ Conto demo gratuito Opinioni eToro
stelle
Prova Ora

Markets

1
Markets
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 100€
  • Trend dei Trader
Opinioni Markets Vai al sito

24Option

2
24Option
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 250€
  • Conto demo gratuito
Opinioni 24Option Vai al sito

IQ Option

3
IQ Option
  • Deposito minimo basso: 10€
  • Disponibile Trading Criptovalute
Opinioni IQ Option Vai al sito

eToro

4
eToro
  • Licenza: Cysec
  • Deposito minimo: 50€
  • Social Trading / Copy Trading
Opinioni eToro Vai al sito

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.