Calcoliamo le resistenze con thinkorswim

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 03-11-2010 9:20

trading_blog_2Nei precedenti post ho descrittto come le opzioni calls generino delle aree di resistenza. Questo accade perchè nel 95% dei casi le opzioni calls sono vendute. Inoltre, ho detto  che gli strike indicativi sono quelli dove sostano copiose unità di open interest.

 

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Nella sezione del “Risk Profile” di thinkorswim abbiamo la possibilità di calcolare e visualizzare graficamente la resistenza. Per fare ciò è necessario eliminare tutte le opzioni già presenti nel “Risk Profile” e selezionare le opzioni calls con numerose unità di open interest che sono situate sopra la quotazione del sottostante. Faccio un esempio che prende spunto dalla situazione attuale: il 2/11/2010 gli strike più significativi sono il 139 con 2640 contratti, il 140 con 2744 contratti e il 141 con 2473 contratti.

 

Selezionate queste calls dalla tabella delle opzioni di thinkorswim poi spostatevi sulla maschera del “Risk Profile” assicurandovi che le finestre a tendina di ogni singola opzione siano posizionate su sell(vendita); in ultimo é possibile analizzare  il rapporto di rischio/rendimento.

 

Se avete ben operato spostando il puntatore del mouse sul grafico vi accorgerete che  1,4168 circa é un’ area critica, é una zona in cui le opzioni calls iniziano ad essere

in perdita. Quell’ area se raggiunta , molto probabilmente, potrebbe spingere il mercato istituzionale a pesanti short alla data di scadenza del titolo.

Infatti, con questo tipo di manovra i “fund managers” riportano le opzioni in attivo e contemporaneamente realizzano il profitto col sottostante mediante il forex.

 

Appuntamento a domani su forexguida.com

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.