Bolle e Crolli del mercato

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 26-09-2010 0:00
pills-forex-newsUna bolla è un tipo di fenomeno di investimento che dimostra la fragilità di alcuni aspetti dell’emotività umana. Si ha una bolla quando gli investitori creano troppa domanda su un bene portando il prezzo al di là di un possibile valore razionale che dovrebbe essere determinato dal valore dell’azienda o dell’entità che emette quel bene. Come per le bolle di sapone che i bambini amano scoppiare, le bolle di investimento spesso sembrano mostrare una solidità infinita che porta il prezzo a crescere costantemente, ma dal momento che in realtà non sono fatte di qualcosa di solido, a volte scoppiano. Quando arriva il momento dello scoppio, il denaro che era stato investito in esse si perde nel vento.
Un crollo è invece un calo significante del valore totale di un mercato, quasi sempre è dovuto allo scoppio di una bolla, che crea una situazione dove la maggior parte degli investitori provano a togliersi dal mercato nello stesso momento creando di conseguenza delle perdite imponenti. Per cercare di evitare delle perdite maggiori, durante un crollo del mercato gli investitori vendono in preda al panico, che talvolta può portare ad influenzare in massa gli investitori. Solitamente i crolli vengono seguiti da periodi di depressione.
E’ molto importante capire la distinzione che occorre tra crollo e correzione, che può essere difficile da capire a volte. Una correzione è presumibilmente il modo in cui il mercato placa l’eccesso di entusiamo degli investitori. Come regola generale una correzione non dovrebbe essere superiore alla perdita del 20% del valore del mercato. Sorprendentemente molti crolli sono stati erroneamente intesi come correzioni, incluso il crollo del 1987. Invece una correzione non dovrebbe essere intesa come tale fino a ché un ripido calo non si sia fermato dopo un tempo ragionevole.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.