Fatturazione e post fatturazione

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 17-12-2010 0:00
fatturazioneIl mondo è governato dalla compravendita. Inutile negarlo. E la compravendita ha inizio già prima che si inizino le trattative scritte. E’ infatti necessaria una fase preliminare in cui il compratore e il venditore preparano e portano all’altro una serie di documenti. Tali documenti contengono una serie di informazioni relative all’oggetto della vendita, al prezzo, alla quantità della merce, alle modalità di pagamento e ai tempi di consegna. Sono presenti molte altre informazioni, non sempre secondarie, sui documenti preliminari. Tutti questi dettagli sono naturalmente finalizzati a completare, a portare a compimento quindi la compravendita e quindi le trattative, fino alla conclusione del contratto. I documenti a cui si è fatto riferimento implicito in questa fase sono la proposta di vendita o proposta di acquisto, l’ordine e la conferma dell’ordine.
Iniziamo a dettagliare la proposta. Questa proposta può essere fatta sia dal venditore, e quindi si chiama proposta di vendita, sia dal compratore e quindi si chiama proposta di acquisto. Nel primo caso il venditore invia al potenziale cliente una lettera di offerta, o addirittura, nei casi più completi, un listino di vendita in cui sono riportati i prezzi dei propri prodotti o le caratteristiche dei propri servizi e in aggiunta, ancora più utili, le condizioni di vendita. In alcuni casi, quindi in dipendenza del prodotto proposto in vendita, insieme alla lettera d’offerta vengono inviati anche dei campioni di prodotto. Quando invece ci si trova nel secondo caso, la sollecitazione, quindi il primo passo è effettuato proprio dal compratore che invia al potenziale venditore una richiesta di offerta. Il venditore quindi invierà una offerta che ove possibile sarà del tutto conforme alle richieste dell’acquirente potenziale oppure tratterà le condizioni generalmente offerte alla propria clientela.
L’altro documento preliminare è certamente l’ordine di acquisto. L’ordine d’acquisto viene inviato dal cliente una volta ricevuta ed esaminata opportunamente la comunicazione di offerta redatta dal venditore. Nell’ordine d’acquisto necessariamente devono essere indicati quantità e qualità del prodotto, tempi e modalità di consegna e tutte le clausole riguardanti l’acquisto merci.
Il venditore a questo punto riceve l’ordine e dopo aver opportunamente valutato le condizioni di solvibilità del cliente, verificato che i dati indicati nell’ordine sono del tutto conformi a quelli inviati nella propria offerta, si impegna ad eseguire il contratto di vendita inviando apposita conferma d’ordine.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.