La giusta interpretazione del volume

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 01-03-2013 13:22

 

alt
 
Molti trader tendono a considerare poco il volume di scambio, soprattutto se tale volume riguarda il mercato forex. In parte hanno ragione a non considerarlo in quanto nel forex il volume é relativo al broker e non all’intero mercato. Questa “pecca” fa si che molti rifiutino l’idea di considerare il volume e si spingono invece verso altre valutazioni. É sbagliato non considerare il volume di scambi anche se questo non rappresenta l’intero mercato, ma solo una parte. 
 
Sostanzialmente il volume rappresenta l’interesse degli investitori verso una determinata copia di valuta. Quindi ad esempio se siamo di fronte a volumi elevati ed un prezzo in salita possiamo giustamente supporre che vi siano molti investitori che stanno comprando e, di conseguenza, alimentando la salita dei prezzi. Al contrario, se siamo di fronte ad una tendenza rialzista che non risulta però sostenuta da volumi elevati, dovremmo ritenere tale tendenza “sospetta”. 
 
Per tendenza sospetta si intende una tendenza debole che non é sostenuta da molti investitori e che quindi potrebbe finire improvvisamente portando il trader disattento a subire delle perdite tal volta anche molto consistenti. 
 
COME ANALIZZARE IL VOLUME NEL FOREX
 
Nel mercato forex non è affatto semplice analizzare il volume in quanto ogni broker riporta il volume di scambi che vengono effettuati dai suoi clienti, quindi, il dato visualizzato non é un dato affidabile al 100%. La soluzione possibile e forse più razionale é quella di confrontare i volumi dei broker che hanno più clienti e tracciare un dato generale. In questo modo il volume risultante da tale calco si avvicinerebbe molto al valore reale del volume. 
 
Nel trading bastano piccole accortezze per ottenere grandi risultati, solo chi é capace di migliorarsi giornalmente può aspirare a diventare un grande trader o comunque a riuscire nell’intento che poi é quello di guadagnare soldi.  


Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.