Interessi di Rollover

Pubblicato da Luca M -
forex8Un elemento molto importante del trading forex è l’interesse di Rollover. Questo interesse è una percentuale che può essere pagata oppure ricevuta da un trader che ha almeno una transazione aperta. Innanzitutto è opportuno dire che tale interesse viene pagato o addebitato sulla transazione dal broker stesso, ma solamente se la transazione è aperta prima delle 23 (ora italiana) e viene tenuta aperta oltre le 23.
Su cosa viene calcolato l’interesse?

Se il trader debba essere accreditato o addebitato dell’interesse di rollover dipende esclusivamente dai paesi delle valute che sta tradando in quel momento. Dato che le valute vengono scambiate in coppie (o cross) il paese di una valuta e sempre in relazione col paese di un’altra valuta. Ad esempio prendiamo il cross EUR/USD, l’interesse che il trader riceve mantenendo una posizione del cross EUR/USD aperta dopo le 23 è determinato dalla differenza dei tassi di interesse presenti nei paesi delle relative valute in quel momento.

L’interesse è innanzitutto pagato o addebitato in base al valore totale della transazione, e non semplicemente sul margine investito nella transazione. Quindi se per esempio il trader ha un lotto di EUR/USD gli verrà accreditato o addebitato un interesse percentuale su un totale di 100.000 dollaro (ovvero il valore di un lotto).

Come si determina se l’interesse è da pagare o da ricevere?

Questo dipende da quale valuta il trader ha comprato e, di conseguenza, quale valuta ha venduto nel cross e se i tassi della nazione della valuta che ha comprato sono più alti rispetto ai tassi presenti nella nazione della valuta che ha venduto.
Facciamo un esempio:
Il trader acquista un lotto di USD/JPY ovvero acquista il dollaro USA e vende al contempo lo Yen giapponese. Se gli interessi negli Stati Uniti sono del 2% e quelli in Giappone sono allo 0,5%, allora al trader verrà accreditata la differenza, circa l’1,5% su base annua.
Al contrario, se il trader vendesse tale cross, gli verrebbe addebitata la differenza dell’1,5% su base annua.

In pratica un trader riceverà l’interesse per ogni giorno che tiene una posizione dove ha acquistato una valuta a maggior interesse rispetto a quella che ha venduto, oppure dovrà pagare l’interesse per ogni giorno che tiene una posizione dove ha acquistato una valuto a minor interesse rispetto a quella che ha venduto. Da notare che i tassi di interesse delle varie nazioni sono determinate da diversi fattori economici e possono cambiare nel tempo.

I Brokers fanno automaticamente tutto questo per i loro traders. Un accredito o un addebito sarà semplicemente mostrato nel conto per ogni transazione che eccede le 23 italiane.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.forexguida.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.