I movimenti del mercato spiegati in modo semplice

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 10-10-2014 20:26 Aggiornato il: 02-02-2016 10:32

Come si muove il mercato? Cosa significa mercato toro o mercato orso? Tutti interrogativi che potrebbe porsi un principiante che desidera affacciarsi per la prima volta al mondo del trading online, ma che spesso non trovano risposta in rete. Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare questa guida a coloro che vogliono cominciare a comprendere il mercato, se hai voglia di imparare, continua pure a leggere.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Dove va il mercato? Nessuno lo sa

Il mercato va su, il mercato va giù, si muove di lato, insomma, va più o meno dove vuole e non c’è nessun Trader che sa in che direzione andranno i prezzi. Ma allora investire è una scommessa? Non esattamente, investire significa seguire una tendenza.

Inversione di tendenza candlestik hammer

Il prezzo di mercato di qualsiasi ASSET si muove seguendo determinate direzioni, tali direzioni si autoalimentano e fanno in modo che la tendenza continui e si fortifichi sino a che non si ha la saturazione.
Esistono due tipologie di tendenze, divise per importanza e durata:

Le tendenze principali

Le tendenze principali sono quelle che caratterizzano il movimento di prezzo nella sua totalità e che definiscono una fase toro pure orso. Le tendenze principali hanno una durata annua e vengono intervallate da altre brevi tendenze che prendono il nome di secondarie.

Le tendenze secondarie

Le tendenze secondarie hanno durate mensili e sono movimenti di mercato che vanno in controtendenza e che quindi possono essere seguite solo ed esclusivamente se si conosce la natura della tendenza primaria.

Trading

Strumenti di analisi utili

Esistono numerosi strumenti utili a determinare l’andamento del mercato e la forza di una determinata tendenza, eccone alcuni:

  • MACD
  • RSI
  • Media mobile

Questi strumenti risultano essere molto utili per analizzare il mercato e seguire le tendenze che si generano, permettendoti di sfruttare al massimo il tuo capitale di trading.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.