Conosciamo le maggiori banche centrali (parte 2/3)

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 27-10-2011 0:00
central_bankBanca d’Inghilterra (BoE)
Struttura – La commissione della politica monetaria della Banca d’Inghilterra consiste di una commissione di nove membri e un governatore, due vice governatori, due direttori esecutivi e quattro esperti esterni. La BoE, attualmente sotto la guida di Mervyn King, è frequentemente considerata come una delle più efficaci banche centrali.
Mandato – mantenere la stabilità europea e finanziaria. Il mandato politico e monetario della BoE è di mantenere i prezzi stabili e di sostenere la fiducia nella moneta. Per raggiungere quest’obiettivo, la banca centrale ha un’inflazione target del 2%. Se i prezzi superano questo livello, la banca centrale cercherà di frenare l’inflazione, mentre un livello molto inferiore al 2% attiverà la banca centrale per incrementare l’inflazione.
Frequenza dei meeting – mensile

Banca del Giappone (BoJ)
Struttura – La commissione della politica monetaria della Banca del Giappone consiste nel governatore della BoJ, due governatori deputati e altri sei membri. Siccome il Giappone dipende molto dalle esportazioni, la BoJ ha un interesse molto più elevato della Banca Centrale Europea nel prevenire che la propria moneta diventi molto forte. Si sa per certo che la banca centrale giapponese sia intervenuta nel mercato aperto per indebolire artificialmente la sua moneta, vendendola contro il dollaro americano e l’euro. La BoJ è anche estremamente reattiva quando ha timore per un eccesso di volatilità o di forza della sua moneta.
Mandato – mantenere la stabilità dei prezzi ed assicurare la stabilità del sistema finanziario, il che mette l’inflazione al centro delle attenzioni della banca. 
Frequenza dei meeting – una o due volte al mese

Banca Nazionale Svizzera (SNB)
Struttura – La Banca Nazionale Svizzera ha un comitato di tre persone che decide sul tasso di interesse. A differenza di molte altre banche centrali, la SNB determina la banda del tasso di interesse piuttosto che un tasso target specifico. Come il Giappone e la zona euro, la Svizzera è molto dipendente dalle esportazioni, il che significa che anche la SNB non ha interesse nel vedere la propria moneta diventare troppo forte. Quindi la sua inclinazione è quella di essere molto conservativa con le escursioni dei tassi.
Mandato – Assicurare la stabilità dei prezzi tenendo in considerazione la situazione economica
Frequenza degli incontri – trimestrale


logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.