ANALISI FOREX: EUR/USD 26/07/2012

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 26-07-2012 14:56
 
 

Analisi forex: Da una analisi dettagliata dell’euro dollaro possiamo notare come, in mattinata il cross sia salito vertiginosamente grazie alle parole del presidente Mario Draghi. Il Presidente della BCE scongiura il pericolo che uno stato membro dell’unione possa uscire dall’euro e afferma che l’Europa è molto più forte di quanto i mercati stiano prevedendo. Intanto però, gli analisti di Citigroup prevedono l’uscita di Atene già nel 2013. Ovviamente, in situazioni del genere non si sa a chi credere ed anche il mercato reagisce in modo sospetto.

 
Analisi forex: Sembrerebbe infatti che il rialzo di questa mattina si sia indebolito e si stia avviando una fase, se non di inversione, almeno di incertezza: l’eur/usd è fermo a quota 1.229 e, molto probabilmente la chiusura oraria avverrà in pareggio. I segnali tecnici che hanno sostenuto la ripresa di questa mattina, che ha portato l’eur/usd da 1.215 a 1.229, sembrano indebolirsi e dare i primi avvisi di vendita. In effetti, nonostante le parole di Draghi, la situazione attuale dell’Europa non può che essere considerata negativa e, pertanto, quanto potrà mai salire l’Euro? 


Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.