Tre Fattori Chiave per comprendere il mercato (parte 2 di 2)

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 16-03-2011 0:00
🥇 Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

🥇 Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

mercato_occhioFutures di Valute

Gli strumenti derivati, come i futures di valute, sono anch’essi una ottima metrica per ricevere conferma sui trend a breve termine.
Nei mercati delle equity, i brokers azionari ed i traders cercano nel volume del mercato una conferma del momentum. I traders forex invece utilizzano l’open interest dei futures valutari per comprendere la domanda del mercato in relazione ad una valuta. Questo tipo di informazione può essere utilizzata per predirre la domanda futura, non solo per le valute ma anche per le commodities.

Sebbene alcuni analisti o strateghi tengano presente sia le transazioni commerciali che quelle non commerciali, la chiave è quella di guardare le posizioni non commerciali. Il posizionamento non commerciale viene fatto solitamente da entità che vogliono speculare sul mercato. Il trucco qui è quello di vedere la domanda repressa in una particolare valuta. Ad esempio, un interesse significativo in una valuta significa che una buona porzione del mercato è da una parte di esso, rendendo il risultato opposto più probabile.
Infatti se ogni trader opera in rialzo sul mercato che cosa succede quando tutti questi vogliono vendere? Vediamo un esempio.

Il 19 Dicembre 2010 l’euro ha raggiunto un minimo significativo. I traders stavano scommettendo sulla forza del dollaro dal momento che la crisi del debito stava attanagliando l’Unione Europea ed i traders stavano operando in short sui futures delle valute. Questo è coinciso con la discesa del cross EUR/USD sotto il livello di supporto tecnico di 1.3080. Dopo poco aver raggiunto questo livello i traders hanno iniziato a prelevare i propri profitti, il che ha portato ad una inversione del sentimento. Il rafforzamento dell’Euro è continuato nei giorni successivi al segnale rialzista, creando un ritorno del 10% per coloro che avevano operato in acquisto.

Il mercato dei credit default swaps

Un mercato relativamente poco conosciuto come quello dei credit default swaps o CDS può essere molto utile nel mostrare il sentimento di lungo termine per le valute individuali.

Questo mercato che è stato introdotto ed usato largamente negli ultimi 14 anni è costituito da contratti che proteggono la posizione di un acquirente contro un possibile evento di credito. Ad esempio un gestore di un fondo può assicurare un credito di 100 milioni di dollari in bond del governo giapponese pagando un premio assicurativo. Nel caso di un default o di una crisi del debito, il gestore potrebbe essere risarcito del valore dei propri bond. Quindi, come per i futures di valute, i credit default swaps sono un ottimo modo per poter dire quanto sia rialzista o ribassista il mercato di una particolare valuta.

Durante la crisi del debito dell’Unione Europea, i credit default swaps hanno confermato l’avversione del mercato per i beni Europei ed i credit default swaps sono saliti a cifre record. Le nazioni industrializzate come gli Stati Uniti e la Gran Bretagna oggi possono godere di swap rates di 50 punti base sulla media. Le swap rates della Grecia erano oltre 15 volte tanto durante la crisi del debito. Ampie differenze tra queste swap rates hanno confermato la caduta del 20% dell’Euro durante lo scorso anno.

Questi indicatori di mercato quindi possono aggiungere ottime informazioni per decidere le posizioni da prendere sul mercato del forex, migliorando quindi il proprio tasso di rendimento. Con l’aumentata interconnettività dei mercati globali di oggi è molto redditizio riuscire a capire queste relazioni ed utilizzarle per investire con profitto.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.