Trading su EUR/CHF

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 25-05-2012 15:02
Il cross EUR/CHF è una coppia di valute che ha molto a che vedere con il concetto di crisi finanziaria e di bene rifugio. Negli ultimi anni infatti, grossomodo dall’inizio della crisi finanziaria del 2008, molti trader hanno iniziato ad acquistare il grano come alternativa all’euro, questo ha portato il cross Euro/Franco da un livello di circa 1.70 nel 2007ad un livello di 1.20 attuale.

Nella figura sottostante possiamo vedere come in realtà ci sia stata una accelerazione negli ultimi 2 anni. In particolare da Agosto 2009, quando il cross valeva circa 1.50, si è arrivati a toccare il livello di 1.0067 2 anni dopo, nell’Agosto 2011. La discesa è stata molto repentina e volatile, il cross ha perso 5000 pips in 2 anni.

A causa di questo cambio repentino la banca centrale Svizzerà ha intrapreso una politica finanziaria per arginare l’apprezzamento del Franco, ed hanno stabilito come tasso minimo di cambio il livello di 1.2000. Tramite una serie di operazioni finanziarie la banca centrale è effettivamente riuscita a far calare il valore del Franco, il problema è che tutti si stanno chiedendo quanto ancora potrà durare questa politica.

✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

Come trarne vantaggio nel trading

Nell’ultimo anno è diventato molto difficile fare trading su EUR/CHF e la tendenza al ribasso di questo cross non si è assolutamente attenuate anche dopo l’intervento della banca centrale. Proprio per questo il cross a questo punto si sta muovendo veramente poco, meno di 10 pips al giorno, limitando così le opportunità di trading indipendentemente dalla strategia scelta.
EUR_CHF

Nonostante questo molti traders continuano ad operare in long sul cross. Visto che la maggioranza dei traders stanno operando in long, possiamo presumere che essi stiano aspettando un altro intervento della Banca Centrale Svizzera  che riporti su il prezzo.

In questa situazione però i traders possono avvantaggiarsi anche piazzando un ordine short sulla violazione della resistenza posta ad 1.2000. Se la resistenza viene violata, l’ordine short in attesa verrà eseguito e il trader potrà avvantaggiarsi del susseguente trend ribassista.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
IC Markets
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA - leva finanziaria alta Prova Gratis IC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.