Strategie di trading: fasci di medie mobili

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 30-07-2013 18:10

Quando si parla di strategie di trading forex si deve stare attenti a specificare il time frame da utilizzare, ossia, che tipologia di grafico utilizzare per ottenere maggiori vantaggi dall’investimento. Prima ancora di stabilire quale strategia scegliere va fatta una scelta ancora più importante, scelta che riguarda la durata dell’investimento. La durata dell’investimento determina poi la strategia in quanto non tutte le strategie possono essere usate indifferentemente nel breve e nel periodo. La strategia di cui stiamo per parlare va applicata ad investimenti a medio termine ed é essenzialmente una strategia che segue la tendenza e non la anticipa.

Cosa sono i fasci di medie mobili?

Tutti oramai conosciamo la media mobile, ossia, uno tra gli indicatori più vecchi dell’analisi tecnica. Nonostante sia molto conosciuto, l’indicatore conserva ancora la sua efficacia, soprattutto se combinato ad altri indicatori di trading. Per fasci di medie mobili si intendono molte medie mobili che appunto vanno a formare dei fasci. Questo indicatore di trading, che conosceremo tra pochissimo, risulta essere efficace ed il segnale che offre non é affatto diverso dal semplice incrocio di due medie mobili, si basa infatti sullo stesso principio: quando il fascio di medie mobili veloci incrocia dall’alto verso il basso quello composto da medie mobili lente, allora si apre una posizione di vendita, viceversa si apre una posizione di acquisto.

COME COSTRUIRE L’INDICATORE

Il primo fascio di medie mobili, quelle veloci, é composto da 6 medie mobili:

  • MM 3 periodi
  • MM 5 periodi
  • MM 8 periodi
  • MM 10 periodi
  • MM 12 periodi
  • MM 15 periodi

Il secondo fascio, quello composto da medie mobili lente, si costruisce come segue:

  • MM 30 periodi
  • MM 35 periodi
  • MM 40 periodi
  • MM 45 periodi
  • MM 50 periodi
  • MM 60 periodi

ESEMPI OPERATIVI

Ecco alcuni esempi che riguardano i segnali offerti da questo indicatore di trading, come abbiamo già affermato l’indicatore offre due diversi segnali: segnale di acquisto; segnale di vendita.

Segnale di acquisto

Fasci medie mobili

Segnale di vendita

Fasci di medie monili

Solitamente l’indicatore viene utilizzato su grafici con time frame che partono da H1 a salire.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.