Ritracciamento di Fibonacci nel Forex

Pubblicato da Luca M -

Il ritracciamento di Fibonacci è un metodo molto popolare tra i traders tecnici, questo ritracciamento di basa su dei numeri chiave identificati appunto dal nostro matematico italiano Leonardo Fibonacci.

I rapporti tra i numeri della serie di Fibonacci vengono usati per il ritracciamento di possibili linee di supporto e di resistenza.

Come viene costruito il ritracciamento di Fibonacci in analisi tecnica?

Semplicemente prendendo due estremi (solitamente un punto di massimo ed uno di minimo) sul grafico di un indice e dividendo la distanza verticale tra questi due punti per i rapporti chiave di Fibonacci:

  • 23,6%
  • 38,2%
  • 50%
  • 61,8%
  • 100%.

Una volta identificati questi livelli si tracciano le linee orizzontali e si usano come possibili livelli di supporto e di resistenza. Perché vengono scelti queste percentuali? Come detto esse provengono dalla serie di Fibonacci, dove ogni numero è ottenuto sommando i due numeri precedenti.

Come funziona la sequenza di Fibonacci?

I primi numeri della sequenza di fibonacci sono: 0,1,1,2,3,5,8,13,21,34,55… Una delle caratteristiche più sorprendenti di questa serie di numeri è che ogni numero è circa 1,618 volte il numero precedente, conosciuto come numero aureo o rapporto aureo. In realtà il rapporto tra i numeri della serie tende a questo rapporto, infatti 13/8 = 1,625 e 144/89 = 1,617.

Le percentuali che abbiamo visto in precedenza sono quindi estratte dalla serie in questo modo: 61,8% si trova dividendo un numero della serie per il numero che lo segue: es. 55/89 = 61,79. 32,8% si trova dividendo un numero della serie per il numero che si trova 2 posti dopo di esso: es. 55/144 = 0,319. 23,6% si trova dividendo un numero della serie per il numero che si trova 3 posti dopo di esso: es. 8/34= 0,2352. Per ragioni che non sembrano essere chiare, questi numeri sembrano adattarsi bene al mercato valutario, come accade in narura, possono essere usate per trovare dei punti critici che possono determinare l’inversione del trend di un indice.

La direzione di un trend è probabile che continui, invece, quando l’indice ha superato una delle percentuali fornite prima. Oltre a questi molti trader usano anche il 100%, che è dato dal secondo e terzo numero della sequenza, e 50%, dato dal terzo e dal quarto.

Se non sai ancora dove fare trading perché non provi eToro? Leader del social trading nel mondo con più di 30 milioni di utenti, oggi ti permette di aprire gratuitamente un conto demo e testare senza rischi la piattaforma con 100.000$ virtuali.

Prova eToro con un conto demo gratuito da 100.000$ virtuali!

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.