Price Shading (seconda parte)

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 25-09-2009 15:48 Aggiornato il: 21-07-2017 8:46
⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

forex25L’unico vero modo per capire se un broker sta facendo shading è quello di avere un terminale su Reuters o su Bloomberg o avere un broker che fornisce lo “straight-through processing”. I Brokers che usano questo processo non hanno un normale dealing desk ed anziché sfruttare i pips per ricavare la propria fetta, ti chiedono una commissione, tipicamente 50 centesimi per un lotto di $10,000.

Se ne avessi aperti 2 di tipi diversi, potresti sapere se un broker sta spostando il suo spread sul buy o sul sell.

Il price shading non è totalmente negativo per i traders. Può infatti sembrare che i broker siano in netto vantaggio, ma in realtà il price shading può essere anche a vantaggio del trader. Ad esempio puoi capire che il tuo broker sta spostando lo shading da una parte o dall’altra, questo ti potrà far capire come sta ragionando la maggioranza dei traders. Dal momento che la maggior parte dei traders solitamente stanno sbagliando, potresti vendere se lo shading è dalla parte del buy e viceversa comprare se è dalla parte del sell.

Price Shading

E’ bene non confondere lo shading con lo slippage. Lo slippage infatti è dovuto all’alta velocità del mercato in rapporto alla bassa liquidità.
Se il mercato di muove molto velocemente può darsi che il tuo trade non venga chiuso al momento esatto in cui lo vedi quotato sulla piattaforma ma che venga spostato di alcuni secondi e quindi di alcuni pips.
Per aggirare lo slippage è bene piazzare dei limit orders, ovvero fissare una quota alla quale automaticamente il broker eseguirà l’ordine da te richiesto. Chiaramente il limit order può non essere seguito se il prezzo si allontanasse da quello che hai previsto, quindi è importante che tu segua sempre il mercato.

In generale è consigliabile provare diverse piattaforme e cercare di fare molta esperienza per capire come si muovono i brokers in varie situazioni. Dal momento che il broker è un’azienda ed in qualche modo deve trarre profitto, è normale che piazzi un spread a seconda di come creda di maggiorare il proprio profitto. In ogni caso anche se adottassi altri metodi per scambiare le valute dovresti sempre pagare una commissione, quindi una volta saputo come guadagnano i brokers puoi capire meglio come operare.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Plus500
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti - Vasta scelta di CFD Prova Gratis Plus500 opinioni
ETFinance
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova Gratis ETFinance opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.