Le 20 regole di Gann per avere successo nel trading

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 12-10-2012 16:10
alt
 
Nel trading non esistono segreti, ma solo regole e buoni consigli che se seguiti possono dare ottimi risultati. A tal proposito ti proponiamo 24 preziosi consigli non formulati da noi, ma da W.D.Gann, uno dei più grandi trader della storia. 
 
1. Fraziona il tuo capitale in molte parti, anche 10 possono bastare. Investine 1 parte per ogni operazione. 
 
2. Utilizza sempre lo stop loss, prefiggiti un punto di uscita prima ancora di entrare a mercato. 
 
3. Non sovraesporti. Un eccessiva esposizione, che si traduce in un investimento troppo grande in proporzione al tuo capitale, aumenta il livello di rischio. 
 
4. I profitti non devono mai diventare perdite. Per ottenere ciò modifica periodicamente lo stop loss tenendo però conto delle normali oscillazioni del mercato in cui stai operando. 
 
5. Nel mercato si opera seguendo la tendenza, non si può mai pensare di anticiparla se non accettando che ciò che si sta facendo equivale ad una semplice scommessa con se stessi. 
 
6. I dubbi fanno male al trading, se hai dubbi riguardo all’entrare o meno sul mercato, astieniti dal farlo.
 
7. Si investe tenendo conto della volatilità di un particolare titolo, non investire mai su titoli. He presentano una scarsa volatilità. 
 
8. Se sei entrato a mercato seguendo determinate premesse, non uscire dalla posizione che hai aperto a meno che le premesse non siano più valide. 
 
9. I guadagni che ottieni nel mercato non devono essere spesi tutti, mettine da parte una certa percentuale da utilizzare nei momenti ” bui “. 
 
10. Non comprare mai un’azione per incassare un dividendo. 
 
11. Le perdite non vanno assolutamente razionalizzare, non chiederti mai perché e non mantenere mai una posizione in perdita, se il mercato ti va contro devi semplicemente chiudere l’investimento. 
 
12. Entrare e uscire ripetutamente dal mercato equivale a perder soldi, non farlo mai per impazienza. 
 
13. Per guadagnare in borsa devi evitare di fare piccoli profitti e grosse perdite, lascia sempre correre i profitti e taglia le perdite sul nascere. 
 
14. Non cancellare uno stop loss che hai precedentemente impostato.
 
15. Non aver paura delle vendite short, se sei in un trend ribassista devi sfruttare questa possibilità. 
 
16. Non dare retta alle sensazioni, non comprare se un prezzo ti sembra basso o vendere se ti sembra alto, ma attieniti solo ad una analisi puramente tecnica basata su supporti e resistenze di lungo periodo. 
 
17. Le posizioni sul mercato possono essere incrementate solo quando ci si rende conto di essere nel momento giusto per farlo, in tutti gli altri casi è meglio evitare. 
 
18. Non cambiare la tua posizione sul mercato se non quando avrai un motivo razionale che ti spinge a farlo. 
 
19. Non farti prendere dall’onnipotenza del successo, intere fortune, costruite in molti anni, possono essere lapidate in pochissimo tempo, attieniti sempre e comunque alla prima regola. 
 
20. Controlla la tua emotività, se sei irrazionale il mercato non fa per te. 


logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.