Come riconoscere un inversione di tendenza 

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 24-09-2012 18:44

alt

 
Il mercato, come specificato in articoli precedenti, si muove seguendo delle tendenze, queste si dividono in tre tipi: 
 
  • Tendenze di breve termine
 
  • Tendenze intermedie
 
  • Tendenze primarie
 
Le tendenze primarie determinano la formazione di un 1/2 ciclo di mercato. Ogni ciclo di mercato è formato da una fase ascendente ( mercato toro ) ed una discendente ( mercato orso ). La durata delle due fase è variabile, anche se statisticamente corrisponde a circa 2 anni. 
I trend primari sono intervallati da periodi di tempo in cui il prezzo si muove in controtendenza ( tendenze intermedie ), tale controtendenza si verifica all’incirca due volte per ogni 1/2 ciclo e hanno una durata statistica che va da 6 settimane a 9 mesi circa. 
 
L’IMPORTANZA DELLA SUCCESSIONE MINIMO MASSIMO
 
In un mercato toro ogni massimo precedente è inferiore al suo massimo successivo, se ciò non avviene risulta molto probabile che sia in atto una inversione di tendenza primaria. Ovviamente l’affermazione è valida se ci si accerta che vi siano anche tutti gli altri parametri menzionati in precedenza. 
L’inversione di una tendenza è quasi sempre accompagnata da una fase laterale di mercato, ossia, una fase entro cui il prezzo rimane bloccato in in un canale di tipo rettangolare: il massimo successivo e quasi uguale al precedente così come il minimo. In queste fasi è sconsigliato operare quando si investe nel lungo periodo. 
 
RICAPITOLANDO
 
  1. Una inversione di tendenza si verifica quando, in un trend di lungo periodo, un nuovo massimo non riesce a superare il massimo precedente, questa fase molto spesso viene dopo una fase laterale. 
  2. Una volta che le premesse che reggevano il precedente trend non sono più valide, allora, possiamo essere quasi certi che la tendenza in atto rappresenta la fase di un mercato orso. 


✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
200$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTrade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Broker con più regolamentazioni
Copy trading
Segnali di Trading
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.