Sterlina – Caratteristiche del British Pound (GBP) (parte 2/2)

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 25-10-2011 0:00
pound_britishI Drivers della sterlina

I modelli economici progettati per calcolare l’esatto tasso di cambio sono inaccurati se presi a confronto con i mercati reali, visto che i modelli economici solitamente si basano su un numero molto piccolo di variabili economiche. I traders ad ogni modo sono soggetti ad un ampio raggio di dati economici che possono portarli a prendere delle decisioni e talvolta influenzano essi stessi il mercato. Il pessimismo o l’ottimismo possono muovere infatti il prezzo di una azione sopra o sotto il valore previsto.

I dati più influenti sono pertanto il PIL, le vendite al dettaglio, la produzione industriale, l’inflazione e la bilancia commerciale. Questi dati vengono rilasciati ad intervalli regolari e molti brokers (e anche molti fonti di informazione finanziaria) li rendono disponibili gratuitamente.
Tutti i dati riguardanti il tasso di disoccupazione, i tassi di interesse e le notizie di attualità come disastri naturali, elezioni, politiche governative, possono avere degli impatti molto significativi sui tassi di cambio.

La politica di mantenere l’inflazione intorno al 2% ha un peso enorme sullo scambio del Pound.  I traders possono infatti monitorare le commodities quali petrolio, gas naturale ecc. per monitorare la pressione inflazionaria.

La Gran Bretagna è anche una delle maggiori destinazioni per gli investitori globali e per coloro che godono di una certa influenza sui tassi di cambio e negli anni ha guadagnato sempre maggior peso come destinazione alternativa a New York per coloro che cercano fondi di investimento e tale attività influenza la Sterlina stessa.

Fattori unici relativi alla Sterlina.

La Sterlina è la terza valuta in termini di riserve ed assume pertanto una posizione significativa che appare sproporzionata rispetto al ruolo economico mondiale. Un po’ a causa del riconoscimento come centro di scambio finanziario mondiale e capitale finanziaria Europea, un po’ anche per il passato da leader globale.

Il Regno Unito gode anche di una buona reputazione in quanto a economia prudente e conservativa, pur mantenendo una certa volatilità. Acnhe se questa opinione va e viene a seconda del partito che governa la nazione, solitamente si ritiene che il Regno Unito punti sempre a politiche consistenti e conservative che portino verso una crescita prudente.

Anche se può essere considerato un piccolo stato come popolazione e territorio il Regno Unito è una delle più importanti economie a livello mondiale con una storia di leadership secolare. Inoltre è uno stato che ha saputo trovare un buon bilanciamento tra settore manifatturiero e servizi seguendo politiche improntate alla stabilità. Il Pound quindi può essere considerato una valida alternativa al dollaro dal momento che la sua economia rimarrà tra quelle predominanti per ancora molto tempo.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.