Gli stili di trading nel Forex

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 23-05-2022 19:59 Aggiornato il: 26-05-2022 20:23

Il Forex è un mercato molto grande in cui tutti possono trovare spazio. Tuttavia, questo non significa che tutti faranno trading allo stesso modo. Ci saranno persone che vorranno giocare il gioco paziente e tenere la valuta a lungo e aspettare l’opportunità giusta. Mentre ci possono essere anche trader che potrebbero fare centinaia di scambi in un giorno di trading. Non sono alla ricerca di grandi margini. Si accontentano di un profitto di pochi pip, dato che possono guadagnare quei pip più volte in un giorno di trading.

Dallo swing trader al day trader, questo è un mercato che ha uno spazio utile per tutti i tipi di trader. E ora discuteremo questi stili di trading in modo che possiate trovare la scelta migliore che si adatti al vostro stile e temperamento.

Day trading

Questo è probabilmente il termine più popolare che potresti aver sentito come novizio del Forex. Che si tratti di forex o di azioni, il day trading non perde mai il suo fascino per i principianti.

Si tratta di uno stile di trading in cui si scelgono una o due operazioni per il giorno e si chiudono prima della fine della sessione di trading. La chiave è quella di non tenere mai le attività per sempre in quanto ciò può portare a grandi cambiamenti di prezzo.

In questo stile di trading, il compito più grande è capire la tendenza e formare un bias. Questo potrebbe sembrare un lavoro normale per un trader, ma è più di questo. Un trader giornaliero apre posizioni per un breve periodo di tempo che non supera la chiusura di quel giorno, con la posizione che dovrà essere liquidata indipendentemente dal fatto che il trade sia stato positivo o meno. È molto cruciale nel forex, a differenza delle azioni. Anche se anche nelle azioni prendere le consegne delle azioni aumenta, il costo e il tuo denaro può rimanere bloccato, ma nel forex, i rischi sono maggiori.

Per prima cosa, se hai fatto trading usando la leva, dovrai squadrare il trade. Se avete l’equilibrio per portare il trade durante la notte, il rischio diventa enorme poiché il mercato forex non dorme mai. Qualsiasi grande evento di notizie in qualsiasi altra parte del mondo può anche influenzare i prezzi delle valute a livello globale e quindi il tuo trade può diventare molto rischioso.

Questo significa che un day trader deve essere molto accurato. Anche se i trader giornalieri non fanno troppi scambi, devono essere molto esigenti. Devono assicurarsi che la speculazione sia nella giusta direzione in modo da poter uscire comunque dal commercio entro la fine della giornata. È anche un compito a tempo pieno e non può essere fatto come un hobby.

Alcune comuni strategie intraday che i trader intraday seguono sono:

  • Breakout Trading
  • Negoziazione di tendenza
  • Trading in controtendenza

Scalping

Questo è uno degli stili di trading più popolari seguiti dai trader al dettaglio nel forex. Questo stile di trading comporta l’esecuzione di un elevato numero di operazioni senza mantenere un ampio margine. L’obiettivo del trader deve essere quello di eseguire un alto numero di operazioni e aumentare il volume complessivo nel processo. Anche se il margine di profitto non è molto alto nel processo, porta ad un bel profitto perché il volume è alto.

Questo tipo di trading è possibile solo nel forex in quanto il trader non deve preoccuparsi di commissioni, brokeraggi e altre spese. Finché si copre lo spread, si fanno buoni progressi.

Un trader di forex deve semplicemente seguire la tendenza. Se il mercato è in un trend rialzista, il trader deve avere un bias positivo e se il mercato sta vivendo un trend ribassista, allora il bias dovrebbe essere negativo.

Il trucco nello scalping è quello di mantenere il prezzo target e lo stop-loss il più vicino possibile al prezzo corrente e cercare scambi con alti volumi, poiché lo spread è generalmente molto sottile. Entri in un trade e non appena il trade fa un movimento verso l’alto, prenoti il tuo profitto e inizi a cercare altri trade.

La maggior parte del processo è automatico in quanto lo stop loss e il prezzo target sono già riempiti. Questi trade hanno margini di profitto e stop-loss molto stretti, e quindi non c’è bisogno di continuare a monitorarli. Una volta che hai impostato un trade, puoi immediatamente iniziare a cercare il prossimo possibile trade.

Tali operazioni vengono eseguite molto velocemente, poiché il movimento di pochi pip nel forex è molto rapido.

Uno scalper può eseguire decine di decine di operazioni in una sessione di trading. Le sessioni di chiusura e di apertura sono le migliori perché sono le più attive. Se riesci a cogliere l’ora in cui si apre la sessione europea, sarebbe fantastico perché anche in quella sessione c’è molta attività e molto trading. La cosa più importante è oscillare in base alla marea e mantenere i margini bassi. Uno scalper cerca solo di trarre vantaggio dal volume e non dal margine.

Swing Trading

Questo stile di trading è il migliore per i trader che possono dedicare solo poche ore della loro giornata per il trading ma che vogliono bagnarsi i piedi nel mercato delle valute.

Questo tipo di trading è il migliore per affrontare un mercato range-bound. Un mercato range-bound non è molto agitato e fa diversi movimenti su e giù all’interno di quel range. Ci sono piccoli picchi e valli all’interno dei livelli di supporto e resistenza. Una volta che hai capito i livelli di supporto e resistenza, ogni volta che il bene fa un movimento verso l’alto dal livello di supporto, puoi entrare nel commercio e uscire vicino ai livelli di supporto. Puoi di nuovo entrare una volta che l’asset inizia il suo viaggio verso il basso dai livelli di resistenza.

Questo stile di trading dà la possibilità di guadagnare ricompense limitate con un rischio molto limitato. Inoltre, non richiede una grande quantità di tempo, poiché il mercato è solitamente stabile durante un periodo di rangebound.

A differenza del day trading, non è necessario passare ore e ore a leggere i grafici e a seguire gli indicatori. Finché l’asset rispetta i livelli di supporto e resistenza, sarai a posto. Una rapida valutazione della posizione di mercato ogni giorno per qualche ora può aiutarti a stare al passo con il mercato.

A causa della natura range-bound del mercato, puoi mantenere il tuo prezzo target all’interno del range previsto e lo stop loss vicino ai livelli di supporto e resistenza.

È anche un ottimo stile di trading in un mercato stabile quando le attività non stanno facendo un movimento significativo.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.