Forex trading: come guadagnare in crisi economica

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 27-07-2012 16:45

alt

 
Il mercato è molto probabilmente l’unico posto in cui si può guadagnare anche quando le cose vanno decisamente male, infatti, persino nelle crisi più profonde ci si può arricchire se si fanno le giuste previsioni. Per capire come ci si possa arricchire in un periodo di crisi basta capire un concetto fondamentale che si chiama vendita short.
La vendita short non è altro che scommettere a ribasso, ossia, investire in un qualsiasi strumento finanziario, prevedendone il deprezzamento. Come questo sia possibile è presto detto, il meccanismo è il seguente:
 
Il broker o banca presta un titolo, il titolo viene venduto istantaneamente sul mercato al prezzo attuale. 
( 1000€ ).
Hai quindi un debito di 1000€ con il tuo broker più la commissione. A questo punto gli scenari possibili sono due: se il titolo sale dovrai riacquistarlo ad un prezzo maggiore di 1000€, la differenza aumenta all’aumentare del prezzo. Se invece il titolo scende lo acquisti a meno di 1000€, quindi la differenza che ne ricavi corrisponde al tuo guadagno effettivo. 
Ecco svelato l’arcano che consente a tutti di poter guadagnare anche in un periodo di crisi come questo, ma attenzione, se la previsione è sbagliata, ovviamente, ciò che si ottiene è solo una triste perdita.


Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.