Corso di analisi tecnica: La teoria di Dow ( parte seconda )

Pubblicato da Luca M -

alt

Nell’articolo precedente abbiamo introdotto la teoria di Dow, oggi approfondiremo i concetti fondamentali della teoria, che è stata la prima basata sui grafici, quindi, la nascita dell’analisi tecnica come scienza è da ricercarsi proprio nella teoria di Dow.

 

 
Il mercato ha tre tipi di movimenti
 
Abbiamo già introdotto questo concetto nei primi articoli riguardanti il corso di analisi tecnica, ora li riscopriamo attraverso la teoria di Dow.
 
Movimento primario
 
È la tendenza più importante del mercato, quella principale e meglio conosciuta con il nome di: mercato toro e mercato orso.
Queste due tendenze insieme formano un ciclo economico, che ha una fasce ascendente, rappresentata dal mercato toro ed una discendente, rappresentata dal mercato orso.
 
Mercato orso
 
Il mercato orso rappresenta una frase calante del mercato. Questa tendenza è caratterizzata da una fase di declino interrotta da importanti recuperi, che vengono anche chiamati in gergo: rimbalzi tecnici.
Il mercato orso inizia sostanzialmente quando svaniscono le speranze che avevano portato gli investitori a comprare determinate azioni, a questa fase se ne aggiunge un’altra che colpisce l’attività economica reale e, quindi, dei profitti. Il terzo e ultimo stadio è scandito dalla vendita delle azioni, liquidandole senza tener conto del valore intrinseco di ognuna. 
 
Mercato toro
 
Questa fase è caratterizzata da un movimento di rialzo che ha una durata di circa 18 mesi. Anche questa fase è caratterizzata da reazioni secondarie, chiamati in gergo movimenti correttivi. La tendenza ha inizio quando le cattive notizie, quindi i cattivi presagi, risultano essere scontati dal mercato e si ha una fase in cui la fiducia degli investitori aumenta progressivamente. La seconda fase del mercato toro è rappresentata dai miglioramenti dell’economia reale, che fa salire il valore delle azioni. La terza ed ultima fase comprende un eccesso di fiducia accompagnato da una forte tendenza alla speculazione, in questo caso i prezzi vengono spinti al rialzo sulla base di proiezioni future che si rivelano infondate.
 
Corso di analisi tecnica: La teoria di Dow ( parte terza )


Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.