Corso di analisi tecnica: come confermare uno sfondamento 

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 22-05-2012 11:15

 

alt

 
Una volte individuate le linee di tendenza che rappresentano i massimi e i minimi, graficamente si ha uno sfondamento quando il prezzo perfora una delle due linee. 
 
Se il prezzo perfora un supporto allora molto probabilmente ci sarà un’ inversione di tendenza, da ascendente a discendente, se accade il contrario invece avremo un’ inversione di tendenza da discendente o laterale ad ascendente. Tracciare supporti e resistenze è molto importante per avere una linea guida da seguire, purtroppo però se fosse solo una questione di tracciare supporti e resistenze tutti guadagnerebbero in borsa, non è così, quindi, vediamo di capire come fare ad avere le probabilità a nostro favore.
 
Vi sono alcune regole che consentono, se applicate, di limitare i ” falsi segnali “, ossia, quelle perforazioni che poi s rivelano essere solo punti di esaurimento, in questi casi, quando si ha una perforazione di un supporto e poi il prezzo cambia immediatamente direzione perforando il supporto precedente, il più delle volte ingabbia anche trader professionisti.
 
Si può accettare una regola che prevede che la perforazione di un supporto o di una resistenza sia valida solo quando il prezzo si allontani dalla linea di tendenza del 3%. Questa regola però va presa con le pinze, infatti, non risulta essere sempre valida, e va utilizzata comunque solo in investimenti a medio-lungo termine e solo tenendo conto della caratteristica volatilità del titolo oggetto di investimento.
 
Per diminuire ancora di più le probabilità di incorrere in ” falsi segnali ” si possono utilizzare degli indicatori specifici, che ci indicano la direzione del trend. Se per esempio vi è una perforazione di un supporto e la perforazione di una media mobile verso il basso, allora ci saranno maggiori probabilità che il trend sia discendente. Unito alla media mobile si può analizzare anchel’indicatore MACD che ci da informazioni utilissime sulla probabile direzione del trend.
 
Il segreto per guadagnare in borsa è avere le probabilità a proprio favore, per farlo bisogna associare vari segnali e investire predisponendo un punto di uscita nel caso in cui la previsione risulti errata.


Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.