I Dieci elementi da considerare per scegliere il broker on-line

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 22-04-2009 17:24
forex25Ci sono tante cose da considerare prima iniziare a negoziare sul mercato del Forex. È il più grande mercato al mondo, con il massimo potenziale di guadagno. Tuttavia, con scelte errate può portare a perdite devastanti in breve tempo.

Tra le varie questioni che si devono prendere in considerazione prima di saltare nel mercato Forex  ci sono gli obiettivi personali, la flessibilità nel capitale, strategia commerciale, e molti altri elementi ancora. In questo articolo, l’accento è posto sui diversi aspetti da valutare al momento di scegliere il proprio broker.

Il broker che si può scegliere può avere un enorme impatto sul successo del vostro trading. Qui ci sono alcuni criteri da considerare prima di scegliere un broker Forex:

1. Fondamenta solide: Non è sorprendente che il numero di intermediari Forex online sia in rapida crescita. Per questo motivo, appunto, è necessario controllare e verificare approfonditamente prima di firmare qualsiasi cosa. I Forex broker non stand-alone, sono quasi sempre associati con alcune grandi banche o istituti di credito. Questo è ovviamente il risultato di uno dei principi fondamentali del mercato Forex; leva. La maggior parte dei broker Forex offrire almeno una leva 100:1, il che significa di solito grandi somme di denaro. È quindi importante che la ricerca parta anche dall’analisi dell’istituto o banca a cui si appoggia il broker.

2. Legittimità: Ogni Forex broker deve essere registrato presso la Commissione Futures Merchant (FCM) e regolato dalla Commodity Futures Trading Commission (CFTC). È importante valutare questi elementi ad avere ulteriori informazioni finanziarie e statistiche sulla intermediazione. Se queste info non sono presenti sul sito e se non si riescono ad individuare queste informazioni, questo dovrebbe sollevare una bandiera rossa sul broker.

3. Competitività Spreads: Dopo aver determinato l’integrità del Forex broker, ora è necessario valutare la qualità dell’offerta. I Broker fanno i soldi usando lo spreads. Lo spreads è la differenza in pips tra il prezzo di acquisto e di vendita di una transazione. La differenza in spreads tra i forex broker è comparabile alla differenza in commissioni dei broker dello stock market. E’ quindi importante trovare un broker con lo spread minor, che assicura un maggiore profitto al trader.

4. Risorse della piattaforma: Nel mercato di oggi del FOREX, la media dei broker offre una vasta gamma di servizi. L’effettiva negoziazione viene fatta con il mediatore della piattaforma di trading, che devono essere testati e valutati prima di decidere. È importante garantire che la concorrenza con la piattaforma standard di mercato includa grafici in tempo reale, strumenti di analisi tecnica integrata, notizie in diretta e dati di mercato e, a volte, il supporto per i sistemi di negoziazione. Alcuni intermediari offrono anche l’analisi tecnica e fondamentale, come parte del loro servizio, come pure calendari economici e altri strumenti utili. Provate ad ottenere il massimo dal vostro broker, farà la differenza sul lungo periodo.

5. Leva, Flessibilità: Uno dei maggiori vantaggi del mercato Forex è, ovviamente, la leva. In nessun altro mercato è possibile effettuare una transazione di $ 200.000 con solo $ 500 nel saldo del tuo account. Tuttavia, le grandi leve non sono sempre la scelta giusta per tutti gli operatori. Più alta è la leva, tanto maggiore è il rischio. Quindi, se si dispone di un capitale, una maggiore leva aumenta le opportunità, ma se il capitale non è un problema, una leva inferiore è la strada da percorrere. L’importante è verificare che l’intermediario offra diverse opzioni in base alle vostre esigenze commerciali.

6. Tipi di account: Simile alla leva, per il tipo di account da scegliere molto dipende dalle vostre esigenze commerciali. Per leggere tutte le informazioni sui diversi tipi di account, seguite le nostre recensioni. Per la scelta di un broker Forex, è importante assicurarsi che offra diversi tipi di conti di esercizio.

7. Margine di indulgenza, Regole: Poiché il Forex Trading vi offre l’opportunità unica di scambi con i soldi di qualcun altro (la leva è un prestito a tutti gli effetti), non hai il controllo completo delle proprie transazioni. Dal momento che il rischio si è tenuto con i fondi che appartengono alla mediazione, il mediatore può determinare quanto è il rischio che si può adottare. Quindi, se il broker ha uno stretto margine di intermediazione, che si potrebbero incontrare un netto calo in una delle tue posizioni, e prima che arrivi la possibilità di recuperare e farne alcune utili, il broker potrebbe avere un margine di chiamata, la liquidazione del tuo account. Questo si tradurrà in grandi perdite per voi. È importante assicurarsi che i margini del broker non siano troppo stringenti.

8. Demo account: questo potrebbe essere il primo punto della lista, se fosse in ordine di importanza. Prima di rischiare il proprio denaro reale, è assolutamente fondamentale iniziare con una demo account. Ci sono persone che sostengono che una demo account non dia alcuna indicazione di come andrà il vostro business con soldi veri, questo può essere una verità. le pressioni del gioco reale potrebbero causare grandi differenze nei risultati, anche la differenza nel budget. Tuttavia, i demo account sono l’opzione migliore per testare una strategia commerciale. Potrebbe non essere perfetto, ma è sempre meglio che l’alternativa di saltare direttamente nell’abisso.

9. Caratteristiche emotive nel trading: Uno dei principi guida nel Forex trading di successo è “Lascia fuori le emozioni”. Devi operare in un modo freddo e calcolatore e non devi far si che le emozioni prendano il sopravvento sulla tua razionalità e sulla tua strategia fissata. Il modo è definendo stop-loss e take profit nelle impostazioni del broker come punti fermi immodificabili. tutti i broker moderni offrono queste features, assicurati che il tuo broker sia uno di questi.

10. Accessibilità: Questo non è qualcosa di esclusivo dei Forex broker o del mercato Forex. Esattamente come qualsiasi altro servizio o società, prima di firmare un contratto con un broker Forex, prova il loro servizio clienti e supporto. Sono accessibili? Se avete un problema che si tratti di elementi tecnici o di carattere generale, c’è qualcuno il cui unico compito è quello di offrire un servizio migliore? In caso contrario, questo dovrebbe accendervi un campanello di allarme. Quando si tratta di Forex broker e il loro servizio, la differenza tra alta e bassa qualità, servizio di assistenza clienti può costare migliaia di dollari e, a volte di più. Questo deve essere esaminato a fondo prima di firmare.

questi sono alcuni degli elementi necessari per valutare la scelta di un broker, consigliamo sempre di lavorare su più piattaforme, diversificare anche qui può portare a ottimi risultati in caso di problematiche con un operatore… Questo non congelerà la vostra attività. Scegliete una strategia e testatela, siate diligenti e metodici e il mercato saprà premiarvi.


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* Your capital is at risk (CFD service)

Lascia un commento

No Comments so far

Jump into a conversation

No Comments Yet!

You can be the one to start a conversation.

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.