Zalando si prepara per l’entrata in borsa

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 05-09-2014 5:47

Vendere scarpe può essere davvero conveniente e certamente non ci riferiamo ad un semplice negozio di scarpe che, soprattutto in questo periodo di crisi, potrebbe subire perdite considerevoli. Se però il “negozio” di scarpe si chiama Zalando, allora, le cose sono certamente differenti: vendere scarpe online significa avere un bacino d’utenza incredibilmente ampio e ciò può portare introiti davvero da capogiro.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Quando un’azienda cresce e si rende conto che ha acquisito la giusta esperienza e la giusta solidità la quotazione in borsa diventa certamente conveniente, così il colosso della vendita di scarpe tedesco ha deciso di quotarsi alla borsa di Francoforte entro fine anno.

Conti in ordine per Zalando ed incremento di capitale

Il colosso tedesco, il cui maggiore azionista è il gruppo svedese Kinnevik (36%), ha deciso di collocare il 10-11% del capitale in borsa, dopo un aumento di capitale. I conti della società sono positivi, nel primo semestre del 2014 il fatturato è aumentato del 29,5% rispetto a quello dell’anno precedente, superando il miliardo di euro. Anche i visitatori del sito sono in aumento, passando da 294 milioni a 323 milioni nel primo trimestre dell’anno. Inoltre, i clienti attivi sono passati da 11,7 milioni a 13,7, il che indica che l’attività, nonostante la crisi, non sembra essere affatto debole, anzi.

Come la prenderanno gli investitori?

Certamente la quotazione susciterà l’interesse degli investitori, l’azienda, stando ai bilanci, sembra essere solida e predisposta al miglioramento. Bisogna inoltre considerare che l’acquisto online è in una tendenza rialzista: sempre più persone decidono di acquistare online per molteplici motivi, tra cui la possibilità di usufruire di prezzi decisamente più bassi rispetto a quelli dei comuni negozi. Insomma, non ci resta che attendere e perché no, magari comprare qualche azione, non sarebbe certo una cattiva idea.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
100% Azioni - 0 Commissioni
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
ROInvesting
Deposito minimo
215€
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC / MiFID II
A.C. Milan PARTNER
Investi con Paypal
4
101Investing
Deposito minimo
250$
Il nostro punteggio
9
Licenza: CySEC
Gran numero di valute e criptovalute
Deposito min: 250 $

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.