Mercato e modelli ad agenti eterogenei

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 06-09-2010 6:57
Finanza_modelliNegli ultimi anni un’attenzione particolare è stata rivolta allo studio della teoria della complessità e alla sua applicazione in campo economico secondo cui il sistema socioeconomico è un sistema adattivo complesso, composto da un elevato numero di individui che interagendo e danno vita a comportamenti imprevedibili.
I mercati finanziari sono ambienti unici, perché forniscono una gran varietà di argomenti su cui dibattere, applicazioni, ispirazione per nuovi modelli, ma soprattutto moltissimi dati di ottima qualità. I modelli sono normalmente costruiti per trovare le equazioni per i prezzi in funzione degli stessi e di altre variabili economiche. Questi possono essere analitici o stocastici, sebbene entrambi non abbiano dato risultati predittivi giudicati soddisfacenti. Farmer nel 2001 muove una critica ai modelli classici, esaltando quelli ad agenti come uno strumento utilissimo per l’analisi di modelli complessi come quelli finanziari.

Questione fondamentale: predire i mercati.

Il problema maggiore nel predire i prezzi degli strumenti finanziari è che si ha a che fare con esseri umani. Ad esempio quando un metereologo fa una previsione sulla pioggia, questa non ha alcun effetto sul tempo, mentre se un noto finanziere annunciasse un improvviso movimento nel prezzo dell’oro, il suo annuncio potrebbe avere un effetto decisivo sul prezzo dell’oro nei giorni successivi.
Gli umani possono modificare, attraverso il libero arbitrio, il loro ambiente. Le previsioni possono anche auto invalidarsi o auto-avverarsi. Se mi viene predetto un incidente, posso non uscire di casa per evitarlo o posso addirittura causarlo inconsciamente.
Questi effetti pongono anche seri dubbi sulla teoria dei mercati efficienti, per la quale Milton Friedman ha messo in luce un paradosso. Se gli investitori razionali rendono i mercati efficienti, questi non produrranno più alcun profitto e gli investitori razionali usciranno dal mercato. Questo abbandono causerà un ritorno all’inefficienza del mercato, mostrando una auto-contraddizione della teoria.
Modelli alternativi.
Nel corso dell’ultimo decennio si sono moltiplicati i tentativi di modellare i mercati con approcci non convenzionali. In particolare con l’approccio dei modelli ad agenti eterogenei, cioè in cui si tiene esplicitamente conto della diversità dei vari operatori del mercato. I modelli risultanti non sono lineari e ciò implica che né i loro risultati, né il loro funzionamento può essere facilmente modellizzato e riprodotto in un gruppo di equazioni. Essi hanno un grande vantaggio per lo studioso di economia e per chi voglia conoscere i meccanismi del mercato nel dettaglio: consentono di ottenere informazioni anche sul comportamento e sullo stato degli operatori, oltre che sul prezzo. I modelli ad agenti possono spiegarci meglio le interazioni del mercato e possono fornire strumenti previsionali migliori. Un vantaggio rispetto ai modelli tradizionali è che possono essere applicati a situazioni di mercato nuove. Uno degli svantaggi risiede nel dover compiere un lungo e pesante lavoro di sviluppo, sebbene la chiave del successo sia insita in una descrizione quanto più realistica del comportamento formulando il minor numero possibile di supposizioni, senza tentare di riprodurre casi troppo specifici appesantendo e complicando il modello.

Elisa Ghione


Vai alla home per saperne di più sul Forex Trading online

Migliori piattaforme di Trading & Forex

eToro Deposito: 200 $
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65 e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

Lascia un commento

Non ci sono ancora commenti

Puoi essere il primo a iniziare la conversazione

I tuoi dati sono al sicuro!Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato e i tuoi dati non saranno condivisi con terze persone.