I certificates

Pubblicato da: Roberto Rossi - il: 28-11-2012 15:29
formazione_forexTecnicamente i certificates sono dei titoli rappresentativi di particolari contratti di opzione. Il loro valore segue linearmente (con o senza effetto leva, al rialzo o al ribasso) il prezzo del sottostante e presenta, differenza dei covered warrant e in gnerale delle classiche opzioni calle put, una sensibilità nulla o comunque molto ridotta rispetto al tempo mancante alla scadenza e alla volatilità del sottostante. Utilizzando la terminologia introdotta nel capitolo dedicato al mercato dei prodotti derivati, il prezzo teorico dei certificates è normalmente prossimo al valore intrinseco e il valore temporale è ridotto o nullo. Queste proprietà, che derivano dalle particolari caratteristiche delle opzioni sottostanti, semplificano il pricing di questi strumenti, caratteristica altamente desiderabile per prodotti destinati alla clientela retail.
I certificates si suddividono in investment e leverage certificates:

  •     Gli investement certificates replicano l’andamento senza effetto leva. Hanno una durata media tra 2 e 5 anni e rappresentano un’alternativa all’investimento diretto nel sottostante. Gli investment certificates di tipo strutturato ne rappresentano una sottocategoria e incorporano una o più opzioni aventi carattere accessorio.
  •     I leverage certificates consentono di partecipare alla variazioni del prezzo sottostante pin misura più che proporzionale, con effetto leva. Hanno una durata media più ridotta e consentono di replicare strategie di investimento di tipo speculativo incorporando livelli di rischio sensibilmente più elevati, con la perdita potenziale dell’intero capitale investito in caso di andamento sfavorevole del prezzo del sottostante.

Prima di passare all’analisi delle diverse tipologie di certificati sono necessari alcuni chiarimenti relativi alle loro denominazioni commerciali. I diversi emittenti che operano sul mercato italiano ed europeo utilizzano denominazioni che spesso riflettono diverse strategie commerciali piuttosto che differenze tecniche sostanziali. Per comprendere l’esatta tipologia di certificato è necessario quindi analizzare le specifiche caratteristiche tecniche della componente opzionale sottostante.


Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.